• pubblicato il 01-07-2014
Eco

Nissan, tra i marchi più verdi al mondo

Quarto posto nel rapporto “Best Global Green Brands”

Nel rapporto “Best Global Green Brands”, Nissan si è nuovamente imposta tra i brand più ecologici al mondo, passando al quarto posto dal quinto dello scorso anno.

Fondamentale la leadership di Nissan nel segmento dei veicoli elettrici, così come elementi interessanti di valutazione sono stai quelli relativi all'ambizioso piano strutturale e al sostegno prestato ai Governi per il raggiungimento degli obiettivi di sostenibilità.

Sfiorando il podio, quest'anno Nissan ha consolidato il già eccellente risultato del 2013, quando ha scalato ben 16 posizioni ed è entrata a pieno titolo nella top ten dei "Best Global Green Brands".

Nissan LEAF e eNV200

Con oltre 120.000 unità commercializzate e circa il 50% della quota del mercato elettrico raggiunta nel 2013, Nissan LEAF è l'EV più venduto della storia.

A conferma di questa supremazia, a giugno 2014 Nissan ha lanciato il suo secondo veicolo 100% elettrico: il furgone eNV200. Rispetto ai veicoli commerciali a motore endotermico, eNV200 offre costi d'esercizio ridotti e zero emissioni, proponendosi come una valida alternativa per gli spostamenti in città (consegne, taxi, ecc.).

Nissan sta lavorando anche all'implementazione dell'infrastruttura necessaria per accelerare la diffusione delle tecnologie EV. L'azienda punta a triplicare il numero di punti di ricarica nelle principali città statunitensi entro 18 mesi. In Europa sono presenti 1.100 punti di ricarica rapida.

Nissan, tra i marchi più verdi al mondo

L'opinione dei lettori