• pubblicato il 27-06-2012
Eco

Opel Ampera, l'auto elettrica più venduta in Europa

Grande successo nei Paesi Bassi ed in Germania, con quote rispettivamente del 50% e del 44%.

Secondo i dati di vendita di maggio 2012, l'automobile elettrica più venduta in Europa è l'Opel Ampera, con una quota superiore al 20%.

Grande successo nei Paesi Bassi e in Germania

La quota conquistata a maggio nei Paesi Bassi da Ampera è del 77%: non c'è praticamente spazio per le concorrenti. Nel 2012, sempre nei Paesi Bassi, la quota è superiore al 50%. Anche in Germania Ampera è l'auto elettrica più venduta, con una quota del 44%.

«Siamo orgogliosi di essere al numero uno in Europa. I dati di vendita e il riscontro dei nostri clienti confermano che con Ampera abbiamo sicuramente imboccato la strada giusta», ha dichiarato Enno Fuchs, responsabile e-mobility Opel. «Siamo andati molto bene soprattutto nei mercati dove sono in vigore gli incentivi statali, come i Paesi Bassi».

Più di 50 premi nazionali e internazionali

Ampera ha vinto più di 50 premi nazionali e internazionali, tra cui il premio “Auto dell’Anno 2012” e il “World Green Car of the Year 2011”. Ha ricevuto anche numerosi riconoscimenti per la sicurezza, tra cui le 5 stelle Euro NCAP, il punteggio massimo.

Ha un'autonomia di oltre 500 km

Una batteria agli ioni di litio da 16 kWh alimenta l'unità di trazione elettrica di Ampera da 111 kW/150 cv. In funzione del fondo stradale e della tecnica di guida, è possibile percorrere tra 40 e 80 km con la sola carica della batteria, a emissioni zero.

In modalità autonomia estesa, il motore a benzina 1.4 l da 63 kW/86 cv aziona un generatore che alimenta l’unità di trazione elettrica. Il dispositivo di estensione dell’autonomia consente di raggiungere un raggio d’azione di oltre 500 chilometri.

Opel Ampera, l'auto elettrica più venduta in Europa

L'opinione dei lettori