• pubblicato il 18-07-2012
Eco

Protean Electric: le ruote a trazione elettrica, un progetto cinese presto esportato in tutto il mondo

Potenza fino ad 800 Nm per motore, consumi ridotti del 30% e pesi contenuti.

Protean Electric, leader mondiale nello sviluppo e nella commercializzazione di sistemi di trazione elettrica, ha annunciato di aver ottenuto 84 milioni di dollari in nuovi fondi da una serie di investitori: GSR Ventures, New Times Group, Oak Investment Partners. Questo capitale verrà utilizzato per sviluppare l'innovativo sistema di trazione elettrica per ruote della Protean negli impianti di Liyang in Cina.

Inoltre la stessa città di Liyang sta collaborando per fornire supporto di produzione al progetto, con una politica industriale favorevole.
"GSR è onorata di guidare questo ciclo di investimenti in una tecnologia dirompente che riteniamo essere una grande promessa per il mercato automobilistico cinese e, potenzialmente, per la costruzione di una piattaforma globale EV", ha detto Wu Sonny, amministratore delegato della GSR Ventures.

Il mercato Cinese

Questo progetto segna anche l'ingresso della Protean Electric in Cina, il mercato più grande del mondo automobilistico. Nel 2011, le vendite di automobili in Cina ha superato i 18,5 milioni di unità. Le vendite di auto passeggeri è salito a circa 14,5 milioni di unità; le vendite di veicoli commerciali hanno superato i 4 milioni di unità, le immatricolazioni totali nel paese asiatico oggi ammontano complessivamente ad oltre 100 milioni di automobili.

Liyang, la capitale cinese della mobilità elettrica

"Liyang sta diventando un percorso noto per le aziende all'avanguardia per questo tipo di tecnologia e siamo molto lieti di accogliere la Protean Electric nella nostra città dove produrranno il loro sistema elettrico per ruote," ha detto Su Jianghua sindaco di Liyang.

"C'è grande interesse in tutto il mondo rivolto a questo sistema elettrico, che consente innovativi vantaggi di costo e prestazioni, come la diretta presenza della potenza e della coppia già nelle ruote dell'auto come anche un'impareggiabile efficienza nel sistema di frenata rigenerativa”, ha detto Bandel Carano, managing partner della Oak Investment Partners.

"La Cina, in particolare, si sta sempre di più rivolgendo ad un distacco dalla sua dipendenza dalle importazioni di petrolio e sicuramente questa tecnologia avrà una grossa risonanza. Ma anche nei mercati maturi, come il Nord America e l'Europa, il sistema Protean sarà abbracciato come una soluzione per il risparmio di carburante e per la riduzione di emissioni”, ha poi aggiunto Bandel Carano.

Bob Purcell, presidente e CEO della Protean Holdings Corp ha invece dichiarato che "Con questo ciclo di investimenti in atto, la Protean è ora posizionata in maniera molto più aggressiva per entrare sul mercato”. Ed ha poi detto: “tutti i nostri investitori credono nella nostra tecnologia e condividono la nostra visione per rendere la Protean Electric il leader mondiale nella trazione EV.

Protean: la soluzione delle ruote a trazione elettrica

Il sistema delle ruote con motori elettrici integrati è in grado di fornire più potenza, migliore economia di carburante, una più facile integrazione e costi inferiori. Le caratteristiche di questo sistema comprendono:

- Miglioramenti  in termini di consumi di carburante pari al 30 % (a seconda delle  dimensioni della batteria)

- Una  densità di potenza tra le più alte rispetto ai sistemi EV in  commercio con 81 KW (110CV) e 800 Nm di coppia per ciascun motore

- Peso  ridotto a soli 31 Kg per motore, compatibile con ruote convenzionai  dai 18 ai 24 pollici, capacità superiori di frenata rigenerativa  che consentono il recupero fino all'85 % dell'energia cinetica a  disposizione.

Protean Electric: le ruote a trazione elettrica, un progetto cinese presto esportato in tutto il mondo

L'opinione dei lettori