Prius vernice speciale
  • pubblicato il 22-02-2016
Eco

Toyota: in Giappone arriva la vernice che fa consumare meno

di Junio Gulinelli

Debutta su Prius e Prius+. Riduce del 30% la necessità di uso del condizionatore

Si chiama “Thermo-Tect Lime Green” ed è la nuova tecnologica vernice che Toyota ha iniziato a commercializzare in Giappone sui modelli Prius e Prius+.

Si tratta di una speciale tinta, tra il giallo e il verde, che evita il riscaldamento eccessivo dell'auto causato dall'esposizione al sole. Proposta al costo di circa 350 euro (un prezzo simile alla colorazione metallizzata convenzionale), contiene delle micro particelle in titanio e riduce praticamente al minimo la quantità di pigmenti neri di carbonio.

Grazie a questa sua particolare composizione l'assorbimento di calore diminuisce drasticamente (di circa 5 gradi rispetto ad una vernice normale), di conseguenza permette di ridurre considerevolmente l'utilizzo del condizionatore nei mesi più caldi.

Secondo diversi studi eseguiti dal Dipartimento di Energia degli Stati Uniti, l'uso di vernice ad alta rifrazione ridurrebbe del 30% la necessità di uso del condizionatore.

 Toyota segnala, invece, uno studio condotto in Giappone secondo il quale se tutte le vetture del paese utilizzassero questa nuova tecnologia si risparmierebbero 210.000 tonnellate di diossido di carbonio all'anno.

Già da tempo utilizzata in ingegneria e nell'industria aerospaziale, la vernice ad alta rifrazione sta iniziando ad arrivale solo ora nell'industria automotive dopo esser stata perfezionata sotto il profilo della resistenza e della durata.

Toyota: in Giappone arriva la vernice che fa consumare meno

L'opinione dei lettori