Bentley Mulsanne Executive Interior Concept
  • pubblicato il 12-10-2011

Mulsanne Executive Interior Concept

Un lussuoso ufficio mobile su quattro ruote

Potrtebbe trattarsi della macchina più accessoriata al mondo, è un concept targato Bentley e si chiama Mulsanne Executive Interior Concept. Questo prototipo è stato presentato all’ultimo Salone di Francoforte ed è pensato per chi non può separarsi dal lavoro, o dall’entertainment multimediale, nenache quando viaggia in auto.

La base di questo ufficio su quattro ruote è una Bentley Mulsanne, ma dentro si stenta a credere che si è seduti nell’abitacolo di un’automobile. Gli specialisti di Crewe hanno impiegato circa 170 ore di lavoro per rendere tanto accessoriata questa vettura. Partiamo dai tavolini posizionati dietro i sedili anteriori: si abbassano con un movimento elettrico e, aprendosi a libro, svelano uno schermo e una tastiera. Lo schermo non è altro che un iPad inserito dentro uno specifico supporto e collegato ad una tastiera senza fili. Entrambi i due supporti (uno per sedile) sono collegati, poi, ad un Mac Mini (nascosto in un elegante cassetto dentro al portabagagli) tramite Bluetooth. Come se non bastassero due schermi, dal tetto fuoriesce un terzo schermo a LED, stavolta più grande (15,6 pollici) e altri due schermi più piccoli incastonati dietro i poggiatesta dei sedili anteriori, tutti collegati al Mac Mini e ad un lettore DVD per godersi un bel film magari in una pausa di lavoro … Sotto il poggiabraccia centrale ci sono anche diverse prese USB per collegare altri supporti elettronici e una dock station per iPod. Ma il poggia braccia non è solo questo, comprende infatti anche un vano portaoggetti, un refrigeratore per lo champagne, due porta bicchieri per i flute, telefono e una penna stilografica Tebaldi. Infine, tutto il sistema può essere naturalmente gestito tramite iPhone.

Volendo, dicono da Bentley, questo kit-ufficio, potrà essere montato on-demand sulla propria Bentley e, volendo, si possono sostituire i supporti Mac con tecnologie basate su altri sistemi operativi, anche se da Crewe assicurano che la piattaforma Apple è la più potente e quella che meglio si adatta all’uso in automobile.

Mulsanne Executive Interior Concept

L'opinione dei lettori