Pulizia-auto
  • pubblicato il 23-08-2011

Pulizia Perfetta. Un piccolo vademecum per un perfetto lavaggio dell'auto.

Un piccolo vademecum per un perfetto lavaggio dell'auto.

1. Usare prodotti specifici per automobili, non usare quindi quelli di casa che avendo scopi completamente diversi possono macchiare, aggredire la la vernice e danneggiare l'automobile.
2. Usare prodotti ad hoc per le parti da pulire, ad esempio soluzioni detergenti per i cerchi e i pneumatici - eliminano la polvere dei freni in modo più efficiente dei prodotti generici e rendono il lavoro più rapido e molto più efficace, il pulitore per cruscotti, il rinnova pneumatici che riporta le gomme al colore originale, etc.
3. Meglio lavorare all'ombra - se si lava l'automobile al sole si corre il rischio che i prodotti si asciughino e diventino più difficili da rimuovere e in più si corre il rischio che lascino striature.
4. Risciacquare: prima di iniziare il lavaggio vero e proprio, sciacquare l'automobile con acqua tiepida per rimuovere la polvere, il fango e i piccoli detriti, Questa accortezza rende in generale più facile la pulizia e riduce anche il rischio di graffi.
5. Il movimento: fare un pezzo alla volta - così si è più sicuri di pulire tutta l'automobile - e seguire un movimento dall'alto verso il basso e poi dal basso verso l'alto per evitare che l'acqua saponata scivolando verso il basso impedisca di vedere bene cosa e come è stato pulito.
6. Tenere puliti gli strumenti di lavoro - che sia pelle di camoscio o i ben più moderni panni in microfibra, se si pulisce con un panno sporco si trasferisce sporcizia invece di toglierla. Un po' ovvio ma valeva la pena ricordarlo.
7. Cera: completare l'opera con una passata di cera che oltre a lasciare super liscia la superficie dell'automobile, crea una barriera protettiva che difende dallo sporco, dall'acqua e dagli altri agenti contaminanti. Un buon prodotto dura anche fino a 6 mesi.

Pulizia Perfetta. Un piccolo vademecum per un perfetto lavaggio dell'auto.

L'opinione dei lettori