• pubblicato il 26-06-2014

Google annuncia Android Auto, il sistema operativo ripensato per l'auto

di Stefano Valente

Durante il Google I/O di San Francisco è stato mostrato la versione per auto del celebre sistema operativo

Durante il keynote tenutosi ieri a San Francisco Google ha presentato la sua risposta a CarPlay di Apple

Android Auto è il nuovo sistema operativo ideato da Google pronto per arrivare sulle nostre auto entro la fine dell'anno. 

Il suo funzionamento è tanto semplice quanto funzionale: basterà collegare il telefono via USB allo schermo dell'auto e le informazioni di Android Auto verranno visualizzate direttamente su di esso. 

Il mondo Android in viaggio con voi

Le informazioni a nostra disposizione in questa versione di Android ricordano le schede di Google Now e come per questo servizio i comandi saranno vocali per garantire il massimo della sicurezza anche durante la guida. 

In base alla vostra collocazione, Android Auto vi mostrerà diverse schede coerenti al contesto in cui vi trovate, il tutto in nuovo design completamente ridisegnato per essere funzionale mentre si è al volante.

Oltre a Google Maps, Android Auto mostrerà anche altre applicazioni come Play Music ed è già stato annunciato il supporto di altri servizi di streaming come iHeartRadio, Pandora, Songza, Spotify e TuneIn Radio. 

Sempre coi comandi vocali sarà inoltre possibile prendere delle note, leggere e rispondere ai messaggi e utilizzare molte delle funzioni di Google Now che gli utenti Android già conoscono. 

Supporto ampio e uscita molto vicina

Android Auto può contare già sull'appoggio di circa 40 partner tra costruttori e aziende specializzate in accessori tra cui Abarth, Alfa Romeo, Audi, Fiat, Ford, Kia, Mazda, Nissan, Renault, Seat, Subaru, Suzuki, Volvo, Volkswagen e Pioneer. 

Gli sviluppatori potranno mettere le mani su Android Auto nelle prossime settimane, per produrre nuove app ed ampliare così il servizio.

Per tutti gli altri invece l'attesa durerà fino alla fine dell'anno, quando Android Auto verrà lanciato sulle prime auto in concomitanza con la release della nuova versione "L" di Android per gli smartphone

Google annuncia Android Auto, il sistema operativo ripensato per l'auto

L'opinione dei lettori