• pubblicato il 23-03-2015

Tutti i sistemi compatibili con Android Auto: ecco la lista completa

di Stefano Valente

Una lista destinata ad allargarsi?

Google ha pubblicato Android Auto sul Play Store, ovvero la versione ripensata per auto del sistema operativo per smartphone.

Sappiamo che per installare l'app è necessario uno smartphone con a bordo Android 5.0 Lollipop (e le versioni successive), ma di cosa abbiamo bisogno e su quali auto possiamo usare questa novità targata Google

Smartphone 

Sul fronte smartphone il requisito è avere un dispositivo che abbia come sistema operativo l'ultima versione rilasciata da Google, ovvero la 5.0 chiamata Lollipop. Essendo l'ultima uscita la possiamo trovare su pochi smartphone e se quelli che arrivano sul mercato con a bordo questo OS sono ancora pochi, c'è anche incertezza su quali dei dispositivi già esistenti verranno aggiornati. 

La lista si amplierà sicuramente, ma bisogna comunque constatare che a marzo, mese in cui appunto Android Auto è stato reso disponibile, Lollipop è presente solo sul 3,3% dei dispositivi Android. A dominare sono ancora Jelly Bean (42,6%) e KitKat (40,9%), secondo quanto riportato da Google nel rapporto mensile di distribuzione del suo sistema operativo mobile. 

Costruttori  

Dal fronte costruttori tutto tace: nonostante Google avesse annunciato che alcuni modelli di auto avrebbero avuto a bordo Androd Auto entro la fine del 2014, per il momento non si è visto ancora un modello con il supporto a questo OS. 

La lista presente sul sito di Android Auto al momento elenca i seguenti costruttori: Abarth, Acura, Alfa Romeo, Audi, Bentley, Chevrolet, Chrysler, Dodge, Fiat, Ford, Honda, Hyunday, Infiniti, Jeep, Kia, Maserati, Mitsubishi, Mazda, Nissan, Opel, Renault, Seat Skoda, Subaru, Suzuki, Volkswagen, Volvo.  

Sistemi di infotainment

Se morite dalla voglia di provare Android Auto non vi resta quindi che inserire nel vostro veicolo un sistema che lo supporti e, al momento, l'unica azienda che ha in commercio dei modelli che lo supportano è la Pioneer

Come ulteriore restrizione dovete inoltre sapere che i suddetti modelli al momento sono in vendita solo in alcuni paesi: gli unici modelli compatibili sono disponibili negli Stati Uniti (AVIC-8100NEX, AVIC-7100NEX, AVH-4100NEX), nel Regno Unito (AVIC-F77DAB, AVIC-F70DAB, AVH-X8700BT) e in Australia (AVIC-F70DAB, AVH-X8750BT). 

Si tratta di sistemi abbastanza costosi che vanno dai 950$ circa del AVIC-8100NEX ai 500$ circa del AVIC-8100NEX (più le spese di spedizione e importazione). 

Per il momento quindi il sogno di avere Android Auto a bordo del vostro veicolo sembra infrangersi contro un muro di impedimenti tecnologici, ma di sicuro la piattaforma di Google è destinata ad ampliare la sua diffusione. 

Tutti i sistemi compatibili con Android Auto: ecco la lista completa

L'opinione dei lettori