• pubblicato il 14-02-2017

Ford Fiesta 2017: tutte le novità tecnologiche

di Junio Gulinelli

La piccola dell'Ovale Blu cresce anche sotto il profilo high-tech. Tutti i nuovi accessori

Dopo 40 anni sul mercato senza cambiare il nome, l'intramontabile Ford Fiesta, la piccola dell'Ovale Blu, arriverà sul mercato a giugno con la nuova generazione, la settima. Il rinnovamento passa per una nuova gamma motori più efficiente e per la prima volta verrà proposta in quattro varianti differenti: Titanium, ST-Line, Vignale e Active Crossover. Di tutte le informazioni dettagliate della nuova Ford Fiesta 2017 ve ne abbiamo parlato QUI.

Ora però vogliamo fare un focus sul bagaglio tecnologico che metterà a disposizione e quindi tutti gli accessori high-tech della nuova Ford Fiesta.

Impianto stereo B&O Play

Uno dei più esclusivi sarà il nuovo impianto stereo B&O Play da 675 Watt di potenza di uscita. Sarà dotato di dieci altoparlanti, tra cui un subwoofer che sarà posizionato nel portabagagli e una cassa per le medie frequenze installata sul pannello strumenti. Inoltre il B&O Play della Ford Fiesta sarà dotato del sistema di sintonizzazione dinamica che rende il suono sempre pulito e udibile a prescindere dalle condizioni di guida o dalla posizione dei passeggeri. L'equalizzazione e il fixing saranno gestiti dall'amplificatore DSP (Digital Signal Processing).

Sistema di infotainment Sync 3

Il sistema di infotainment della nuova Ford Fiesta 2017 sarà il Sync 3 dotato di comandi vocali e AppLink per poter utilizzare le applicazioni del telefono direttamente sul display (che può essere da 4,2, 6,5 o 8 pollici). Le app compatibili sono 10 tra cui Spotify, Glympse, Aupeo, MyBoxMan, HearMeOut e AccuWeather. Se connesso a un iPhone, inoltre, il Sync 3 può essere utilizzato anche attraverso Siri. Gli utenti Android, invece, potranno accedere tramite i comandi vocali ai servizi di ricerca, a Google Maps e allo store Google Play.

Connettività e sicurezza

E poi la nuova Ford Fiesta tra i vari optional e accessori a disposizione avrà anche la dock station per la ricarica senza fili dello smartphone. E rimanendo in tema di connettività, oltre al sistema bluetooth e alle due porte Usb di serie, si potrà anche richiedere, come optional, il lettore CD. Da segnalare anche la funzione Emergency Assistance che compone in automatico il numero di emergenza europeo 112 in caso di incidente, avvisando gli operatori d’emergenza nella lingua locale (14 lingue in totale).