Google Maps Parking
  • pubblicato il 23-03-2017

Con Google ricordi dove hai parcheggiato

Grazie ad un aggiornamento Beta la mappa di Google ti aiuta a ritrovare l'auto

Un vuoto totale nella mente quando è l'ora di ritornare a prendere la macchina... “dove avevo parcheggiato?” A chi non è successo di ritrovarsi in bianco in mezzo alla strada dovendo andare alla ricerca, tipo caccia al tesoro, della propria auto?

Sembra che Big G abbia a portata di mano la soluzione per i più smemorati e distratti. L'app chiave per non perdere più la propria auto arriva infatti all'interno di Google Maps con un'aggiornamento Beta, in fase di sperimentazione quindi.

E così potremo ritrovare direttamente sulla mappa dove abbiamo parcheggiato l'auto. Tra l'altro attraverso Google Maps sapremo in tempo reale quanti minuti di sosta sono trascorsi e quanto manca alla scadenza del biglietto del parchimetro.

Per il momento queste novità, segnalate da alcuni siti web statunitensi, vanno attivate manualmente permettendo, tra l'altro, di allegare anche una piccola nota o una foto alla posizione del parcheggio.