• pubblicato il 15-03-2012

iOnRoad: assistente di guida a portata di smartphone

Un assistente per la sicurezza a portata di smartphone, il telefono diventa rilevatore automatico della distanza tra auto

Nelle auto Premium di gamma alta (Bmw, Mercedes, Audi etc…) e di ultima generazione è un accessorio per la sicurezza integrato, di serie o come optional. Parliamo del rilevatore automatico della distanza tra auto, un sistema che avverte in caso lo spazio tra noi e l’auto che ci precede è al di sotto degli standard di sicurezza.

Ora, grazie all’applicazione per smartphone (Android) iOnRoad è possibile avere lo stesso dispositivo integrato nel proprio telefono. L’assistente virtuale di questo software avvisa il conducente con un segnale acustico nel caso in cui non si stia rispettando la giusta di stanza di sicurezza.

Basta posizionare lo smartphone sul parabrezza o sul cruscotto dell’auto e questo, attraverso il GPS e la Fotocamera riuscirà ad individuare le auto che ci precedono sulla carreggiata. Nel caso di distanza a rischio, un segnale acustico avviserà la pericolosità della situazione. Il telefono, tra l’altro, può anche essere lasciato in modalità background, continuerà infatti a monitorare la situazione avviandosi solo in caso di necessità.

I requisiti minimi del dispositivo, per supportare correttamente questa applicazione, sono: processore da almeno 1GHz, sistema operativo Android 2.2 o successivo e schermo con risoluzione da 640 x 480.

Tra le altre funzioni comprese nell’applicazione troviamo anche il comodo e sicuro SMS and Notification Narrator che legge il testo di messaggi o eventuali notifiche in modo da poter esserne al corrente senza staccare la vista dalla strada oltre all’utile Car Locator che ritrova sulla mappa il punto in cui si è parcheggiata l’auto.

L’applicazione iOnRoad si trova sul Market Android e può essere scaricata gratuitamente.

iOnRoad: assistente di guida a portata di smartphone

L'opinione dei lettori