• pubblicato il 21-12-2015

Emergenza smog: cinque maschere antismog per proteggersi in moto

di Stefano Valente

Un utile accessorio per gli spostamenti in città

Il traffico nelle città non dà tregua ai cittadini neanche per un giorno e purtroppo non piove da mesi: il risultato di questa combinazione (alla quale ovviamente partecipano tanti altri agenti) è un incredibile innalzamento della pericolosità dello smog e dell'inquinamento atmosferico in queste ultime settimane. 

Per chi si muove su due ruote si tratta di un vero pericolo, perché sfrecciando tra auto ferme al semaforo si respira ormai l'impossibile. Ecco quindi che una maschera antismog è assolutamente necessaria e ne abbiamo selezionate cinque. 

Lampa 91260 Defensor mascherina antismog 

Questa maschera ha un filtro intercambiabile in tessuto non tessuto (cosa significhi esattamente, non lo sappiamo). La chiusura è regolabile col velcro. Si consiglia di cambiare il filtro due o tre volte all'anno. 

Mascherina antismog con filtri attivi Amas 

Questa maschera ha un filtro a carbone attivo ed è realizzata in neoprene. Filtra le emissioni di gas di scarico e rilascia calore e vapore acqueo. Si adatta senza problemi ed è completamente regolabile. È resistente e lavabile ed è disponibile in misura unica per tutti. 

Urbanstyle 99225 Mascherina 

La mascherina Urbanstyle anti-smog ha una chiusura a strappo, è in cotone e in tessuto traspirante. Utilizza uno dei migliori filtri esistenti: triplo strato ai carboni attivi. È conforme a quanto previsto dalla normativa CEE 89/68 e protegge da polveri, nebbie e gas acidi, riduce le irritazioni ed attenua il fastidio prodotto dalla presenza di concentrazioni di gas e vapori. L’innovativa valvola cpc riduce l’accumulo di calore e l’umidità nel facciale.

Respro City Maschera antismog 

La Respro City Maschera ha un filtro a carbone attivo in tessuto. È dotata di due techno valvole ed fatta in neoprene ipo-allergico. 

Andoer Sport Outdoor maschera 

La maschera Andoer Sport Outdoor è progettata con un filtro in tessuto non tessuto per escludere inquinanti atmosferici come polveri e fumi dei veicoli. Il filtro è sostituibile e lavabile ed è progettato per essere efficace per almeno 3 mesi a normale uso quotidiano. Creazione di due valvole unidirezionali per consentire facile esalazione di calore, vapore acqueo e anidride carbonica. I due blocchi di alluminio aiutano a montare la maschera sul naso in modo stabile.

Emergenza smog: cinque maschere antismog per proteggersi in moto

L'opinione dei lettori