• pubblicato il 23-07-2012

Mercedes-Benz Beltbag, cinture di sicurezza con l'airbag integrato

Realizzate esclusivamente per i passeggeri

Mercedes-Benz ha presentato il nuovo sistema di sicurezza Beltbag, un cuscinetto gonfiabile integrato nelle cinture di sicurezza posteriori.

Meno rischio di ferite

In caso di impatto frontale della vettura, i sensori generano il gonfiaggio degli airbag e contemporaneamente del Beltbag. L'area d'intervento di queste sofisticate ed innovative cinture di sicurezza con airbag integrato è maggiore rispetto a quelle tradizionali. Il rischio di ferite, dunque, si riduce sensibilmente.

Maggiore comfort

Oltre alla sicurezza, che indubbiamente è messa in primo piano, migliora anche la comodità. Il Beltbag si presenta più grosso delle cinture convenzionali e quindi anche più morbido e confortevole. Non è ancora chiaro su quali vetture del marchio tedesco debutterà, ma è probabile che farà le sue prime uscite sulle auto di lusso.

Per i nuovi mercati

Per quanto riguarda invece il target di riferimento, il Beltbag è stato sviluppato prevalentemente per i nuovi mercati, dove la parte posteriore della vettura è maggiormente utilizzata (a differenza del mercato europeo).

Mercedes-Benz Beltbag, cinture di sicurezza con l'airbag integrato

L'opinione dei lettori