• pubblicato il 23-02-2012

Mercedes Classe A: debutta il Digital DriveStyle App

Sulla nuova compatta Premium della Stella a Tre punte debutta il sistema infotainment interamente compatibile con l’iPhone

Riguardano il nuovo sistema multimediale Digital DriveStyle App le prime immagini ufficiali che Mercedes ha diffuso della nuova Classe A. La hatchback Premium della Stella a Tre Punte sarà equipaggiata, come si vede dalle foto, con uno schermo touch screen che si appoggia sulla parte alta della plancia centrale, dal disegno simile a quello di un tablet.

Avrà la doppia funzione di gestione delle funzioni multimediali e di interfaccia con i dispositivi mobili dei passeggeri della vettura. Lo smartphone di turno associato a questo sistema high-tech è l’iPhone di Apple che si interfaccerà integralmente con il sistema infotainment della nuova Classe A tramite il Drive Kit Plus e potrà essere gestito comodamente e in sicurezza attraverso lo schermo touch screen.

Il Digital DriveStyle App, che sfoggia tra l’altro una nuova interfaccia grafica presentata lo scorso mese in occasione del Ces di Las Vegas, è compatibile con il sistema di riconoscimento vocale SIRI dell’ultima generazione di iPhone, il 4s, in tal modo sarà possibile anche dettare a voce i comandi per il telefono.

Scaricando l’apposita applicazione per iPhone da iTunes è possibile interfacciare il telefono con il sistema multimediale dell’auto visualizzando così i vari menu Friends, Media e Places. Attraverso la funzione Media sarà possibile avere sullo schermo della plancia i social network più diffusi del momento come Facebook o Twitter.

Nuovi anche il navigatore Garmin 3D che, collegandosi ad Internet, fornisce informazioni in tempo reale su traffico, il sistema audio AUPEO, una sorta di personal radio per ascoltare tutta la propria musica preferita e il sistema di  navigatore a piedi su smartphone che aiuta a ritrovare l’auto parcheggiata.

Nei programmi della Casa tedesca inoltre c’è lo sviluppo di nuove applicazioni che ogni anno andranno ad integrare il sistema Command Online. Questa piattaforma multimediale si basa sul sistema di condivisione tramite “cloud,” tutti i dati, le informazioni e le applicazioni sono perciò gestite dai server centrali Mercedes e non vengono caricate all’interno dei dispositivi delle singole vetture.

Mercedes Classe A: debutta il Digital DriveStyle App

L'opinione dei lettori