• pubblicato il 27-09-2014

Parrot rivela il suo Automotive Media Center: arriva la rivoluzione dell'intrattenimento in auto

di Stefano Valente

Un nuovo centro per l'intrattenimento

Parrot, una delle aziende più importanti nelle soluzioni di infotainment automobilistico, ha presentato il suo nuovo Media Center.

Si tratta di una soluzione innovativa per il settore automobilistico e che si presenta come il frutto di un'importante fase di investimento e sviluppo incentrato sulla TV digitale, la tecnologia Ethernet AVB e il sistema operativo Android.

Questa nuova piattaforma è stata creata per essere integrata nei veicoli dei più importanti produttori automobilistici e la produzione su larga scala avrà inizio dai primi mesi del 2015.

Ma come funziona questo nuovo Media Center? 

Il Media Center di Parrot può trasmettere film in HD (1080p) da qualsiasi fonte video connessa (o da un TV-tuner digitale connesso all'auto) verso altri schermi installati sull'auto o verso tablet e smartphone dei passeggeri presenti. Ogni fonte video può essere trasmessa simultaneamente o separatamente verso ogni passeggero per una esperienza sempre più personalizzata.  

Gli schermi integrati saranno anche in grado di visualizzare la app più popolari e i giochi più venduti dallo store di Parrot, come Facebook, Glympse, Spotify, Fruit Ninja, Colin McCrea Rally e tanti altri. 

Lasciando la parola a Eric Riyahi, vice presidente esecutivo di Parrot, scopriamo che "l'azienda è leader nell'innovazione del settore e siamo orgogliosi di questa esperienza innovativa che porterà contenuti ovunque e in qualsiasi momento e che garantirà la massima qualità e performance". 

Parrot rivela il suo Automotive Media Center: arriva la rivoluzione dell'intrattenimento in auto

L'opinione dei lettori