• pubblicato il 26-01-2016

Vivavoce per auto: Parrot Minikit Neo 2 HD, la recensione

di Stefano Valente

Grazie all'app tantissime le funzioni in più

Recentemente vi abbiamo proposto numerosi accessori per l’auto che fan da vivavoce per il telefono, ma ne abbiamo provato uno che sembra avere una marcia in più, il Parrot MiniKit Neo 2 HD (se vuoi puoi comprarlo su Panoramauto Shop).

Questo piccolo accessorio, si posiziona nell’aletta parasole accanto allo specchietto retrovisore e nonostante le piccole dimensioni è in grado di produrre un audio di qualità e molto alto. Per utilizzarlo basta accenderlo e collegarlo via bluetooth (versione 4.0) allo smartphone. Da questo momento è possibile interagire col Minikit Neo 2 HD o con i tasti fisici presenti sull’accessorio o tramite comandi vocali.

Il dispositivo è dotato di due tasti e una rotella centrale: ruotando quest’ultima si naviga nei menu, mentre coi tasti (uno verse e uno rosso) si possono selezionare le opzioni. La navigazione nel menu rivela le varie funzioni dell’accessorio, tra le quali acceso alla rubrica, riconoscimento vocale, impostazioni e selezione della lingua.

Il Minikit Neo 2 HD può connettersi a 2 telefoni contemporaneamente e qui entra in gioco il riconoscimento vocale avanzato: dopo aver associato due dispositivi, si può infatti far “imparare” la propria voce al Minikit Neo 2 HD in modo tale che l’accessorio riconosca chi sta parlando e di conseguenza acceda alla rubrica giusta ed effettui le chiamate dallo smartphone desiderato. Il riconoscimento vocale si è rivelato molto preciso e i tempi di risposta dell’accessorio molto ridotti, permettendo quindi un uso semplice, veloce e di qualità, grazie all’ottimo audio riprodotto.

Il microfono del Minikit Neo 2 HD è in grado inoltre di assorbire tutti i rumori dell’auto permettendo così chiamate dall’audio “pulito”.  

Il Parrot Minikit Neo 2 HD si accompagna ad un’app (disponibile solo su Android e iPhone) che ha diverse funzioni aggiuntive, come ad esempio la localizzazione del parcheggio, la possibilità di impostare dei promemoria dopo un certo lasso di tempo di viaggio o di chilometri percorsi oppure permette di impostare dei messaggi vocali riprodotti automaticamente al posto della segreteria quando si è alla guida

Ultima caratteristica degno di nota è l’autonomia: il dispositivo può infatti restare acceso per ben 10 ore di conversazione, mentre in standby anche dura anche per 6 mesi (stando a quanto riportato sul manuale). È possibile comunque ricaricare il Parrot Minikit Neo 2 HD sia con un normale cavo USB/micro-USB, che con il caricatore accendisigari (il cui adattatore per il cavo USB è compreso anch'esso nella confezione). 

Vivavoce per auto: Parrot Minikit Neo 2 HD, la recensione

L'opinione dei lettori