• pubblicato il 03-06-2013

Qoros e China Unicom (Telefonica) offriranno il 3G a bordo.

Un accordo con il leader delle telecomunicazioni cinese permetterà di avere una rete dati veloce e facile da usare sulla nuova GQ3.

Qoros Auto continua a rivelare novità sulla nuova gamma di auto con cui debutta in Cina e in Europa.

Dopo l'annuncio del lancio dei suoi servizi cloud chiamati QorosQloud, e realizzati grazie ad un accordo con Microsoft, ora è stata confermata un'alleanza con China Unicom per un'altra interessante novità.

L'operatore di telecomunicazioni leader in Cina per i servizi 3G, che conta anche con una partecipazione nella multinazionale Telefonica, renderà possibile un'esperienza innovatrice per i clienti Qoros: la massima velocità di connessione dati per sfruttare tutti i servizi a bordo della Qoros 3 Sedan.

Qoros utilizzerà la rete di comunicazione di China Unicom pr il suo avanzato sistema di informazione e intrattenimento QorosQloud. Questo permetterà ai clienti cinesi di sperimentare la strettissima interazione tra guidatore, la sua auto e il mondo digitale con la massima velocità e facilità possibili.

Questo accordo con China Unicom attraverso cui sarà messa a disposizione la connettività 3G, insieme ad altre tecnologie, assicurerà una posizione da leader di mercato per il sistema di infotainment QorosQloud.

Qoros, d'altronde, ha optato per una collaborazione con numerosi provider internazionali, utilizzando la loro forte esperienza e integrando risorse per lo sviluppo e la produzione di rpodotti competitivi.

China Unicom gode, infatti, di un vantaggio eccezionale nel campo delle reti 3G e possiede un'esperienza nel servizio fornita già ad altre case automobilistiche.
 Insomma, l'aspetto tecnologia diventa sempre più unelemento fondamentale, o valore aggiunto, della nuova gamma Qoros.

Qoros e China Unicom (Telefonica) offriranno il 3G a bordo.

L'opinione dei lettori