• pubblicato il 05-09-2015

IFA 2015: Samsung presenta il suo Car Mode

di Stefano Valente

Sfida aperta a Apple e Google?

Si sta svolgendo in questi giorni a Berlino (dal 4 al 9 settembre) l'IFA 2015, la fiera dedicata al mondo degli smartphone e non potevano mancare delle novità legate alla connessione con le nostre auto

Tra le novità presentate, Samsung si è distinta per l'intraprendenza: se avete presente Car Play di Apple e Android Auto di Google saprete già più o meno di cosa stiamo parlando. Car Mode for Galaxy è infatti un'interfaccia del vostro smartphone ripensata per lo schermo del cruscotto della vostra auto, con le prevedibili icone ingrandite per il controllo della musica, la navigazione nell'applicazione delle mappe e in tutte le altre app compatibili. 

Il sistema sarà anche in grado di leggere di leggere i messaggi, proprio come fa Ford Sync. L'autista potrà interagire con Car Mode per Galaxy attraverso il touchscreen, i tasti sul volante o quelli sul cruscotto: supporta praticamente qualsiasi interfaccia. 

Maggiori dettagli su come funziona Car Mode for Galaxy verranno rilasciati prossimamente, per il momento è stato rivelato solo che uso la tecnologia MirrorLink, uno standard ormai nell'industria automobilistica, cosicché Car Mode for Galaxy potrà essere compatibile con il più alto numero possibile di auto

Purtroppo a differenza di Android Auto, Car Mode for Galaxy non avrà uno store aperto, ma sempre in termini di compatibilità non è stata ancora rivelata la lista degli smartphone supportati. E' stato comunque confermato che il nuovissimo Galaxy S6 Edge Plus potrà contare su Car Mode for Galaxy

Infine, parlando di Samsung e auto, è stato rivelato sempre durante l'IFA 2015 che anche lo smartwatch Gear S2 avrà delle funzioni dedicate ai nostri veicoli: ad esempio alcune Volkswagen saranno compatibili e potremo controllare alcune azioni dal nostro polso, come ad esempio aprire e chiudere i finestrini o impostare l'aria condizionate.  

IFA 2015: Samsung presenta il suo Car Mode

L'opinione dei lettori