• pubblicato il 22-02-2016

Samsung porta la connessione in auto con Connect Auto

di Stefano Valente

Grazie alla porta OBD-II Samsung si fa strada nelle nostre auto

Di accessori da collegare alla porta ODB II ne abbiamo visti moltissimi recentemente, ma ora è la volta di Samsung: il colosso coreano ha infatti presentato durante il Mobile World Congress di Barcellona un nuovo accessorio chiamato Connect Auto che renderà la vostra auto un veicolo sempre connesso. 

Più connessione per tutti

Come tanti altri dispositivi simili, Connect Auto accede alla diagnostica dell'auto e riporta i dati su smartphone, ma va anche oltre, proponendosi come un vero e proprio hub di rete per l'auto. Grazie a questo accessorio infatti tutta l'auto disporrà della connessione LTE per i passeggeri e per tutti i sistemi di sicurezza. 

Per il momento non ci sono dettagli sulla distribuzione in Italia e più in generale non è chiaro chi si farà carico dei costi della connessione: al momento Samsung ha rivelato soltanto che negli Stati Uniti l'operatore con cui collaborazione è AT&T, mentre in Europa sarà Orange a fornire la rete. 

La sicurezza prima di tutto

Samsung sta inoltre collaborando con alcune compagnie assicurative per l'analisi dei dati di sicurezza forniti da Connect Auto

All'interno di Connect Auto ci sarà Tizen OS, il sistema operativo di Samsung e sarà interamente focalizzato sulla sicurezza, oltre che aperto alla community degli sviluppatori che possono sviluppare nuove applicazioni che sfruttino le caratteristiche dell'accessorio

Infine, grazie a Connect Auto, gli automobilisti potranno anche risparmiare sulla benzina, grazie ai report di analisi dei consumi che il dispositivo è in grado di fornire. 

Samsung porta la connessione in auto con Connect Auto

L'opinione dei lettori