• pubblicato il 22-05-2015

Con Telepass Pyng potrete pagare il parcheggio dallo smartphone

di Stefano Valente

Il servizio è attivo a Ferrara, Milano, Roma e Salerno

Parcheggiare, che fastidio: prima bisogna trovare posto, poi un parchimetro per fare il tagliando, tornare all'auto e poi andarsene. 

In alcune città questa procedura è ormai obsoleta, grazie a Telepass Pyng

Nelle città di Ferrara, Milano, Roma e Salerno è arrivato Telepass Pyng, la novità per il pagamento dei servizi dedicati alla mobilità che consente di pagare la sosta sulle strisce blu comodamente con un’app dallo smartphone (Android e iOS). 

Telepass Pyng è un servizio gratuito e dedicato a tutti i clienti Telepass registrati all'area riservata Telepass Club.

I vantaggi di Telepass Pyng sono molti, ad esempio non avrete alcun costo aggiuntivo né sull'attivazione del servizio né sull'importo della sosta. 

Potrete accedere al servizio sia con con un’app che da mobile all’indirizzo m.pyng.telepass.it (rendendo quindi Telepass Pyng compatibile anche con Windows Phone). 

Potrete inoltre interrompere o prolungare la sosta in qualsiasi momento e pagare soltanto i minuti effettivi di sosta. 

È inoltre possibile pagare la sosta per più targhe contemporaneamente, non necessariamente legate al contratto Telepass

Per creare un profilo non avrete bisogno di carte di credito, ricariche o pagamenti anticipati: l’addebito avviene direttamente sul vostro conto Telepass.

Se infine abitate in una delle città in cui il servizio Telepass Pyng non è ancora attivo, non disperate: sarà progressivamente esteso nelle principali città italiane. 

Potete scaricare l'app dall'App Store o dal Play Store

Con Telepass Pyng potrete pagare il parcheggio dallo smartphone

L'opinione dei lettori