• pubblicato il 30-07-2015

Windows 10 è disponibile: arriverà anche sulle nostre auto?

di Stefano Valente

Microsoft potrebbe presto lanciare la sfida a CarPlay di Apple e Android Auto di Google

Windows 10 è disponibile in tutto il mondo per PC e tablet, ma questa è solo la prima tappa del viaggio che Microsoft ha appena intrapreso. 

Entro al fine dell'anno il sistema operativo dell'azienda di Redmont sarà disponibile sugli smartphone Microsoft e su Xbox One, ma anche altri prodotti come Hololens e il Surface Hub saranno basati su Windows 10

E le auto? 

Windows 10 arriva in diverse versioni (Home, Pro, Mobile, Enterprise, Education e Mobile Enterprise e Windows IoT Core) ed è possibile che una di queste possa essere adattata alle nostre auto, per far entrare Microsoft in diretta concorrenza con CarPlay di Apple e Android Auto di Google. 

Facciamo un passo indietro: durante la conferenza Build dell'aprile dell'anno scorso, Steve Teixeira di Microsoft ha presentato un prototipo di software per auto basato sull'interfaccia con le Tile (i riquadri di Windows 8, 10 e Phone), che potete vedere nelle immagini mostrate nella gallery in alto. Questa versione Auto di Windows, sprovvista di un nome specifico, trasmetteva dallo smartphone allo schermo dell'auto le informazioni attraverso la tecnologia Mirrorlink, un sistema supportato da Volkswagen, Honda, Toyota e Citroen. Tra i produttori di auto radio si segnalano invece Alpine e Pioneer. 

Teixeira mostrò come gli sviluppatori avrebbero potuto sviluppare app pensate per l'auto, sfruttando la facilità dell'interfaccia di Windows Phone

E ora? 

Purtroppo del prototipo mostrato l'anno scorso non si hanno avuto più tracce, ma considerando l'attenzione che Apple e Google stanno ponendo nel settore automotive e pensando alla flessibilità di Windows 10 (vi basti pensare che la versione Mobile Enterprise è pensata addirittura per i bancomat), il momento in cui anche Microsoft entrerà a bordo delle nostre auto è forse solo una questione di tempo. 

Windows 10 è disponibile: arriverà anche sulle nostre auto?

L'opinione dei lettori