• pubblicato il 31-08-2011

Audi S6 e S6 Avant

Berlina e station wagon montano un 4.0 litri V8 da 420 CV

Al prossimo Salone di Francoforte Audi presenterà la nuova S6, in versione berlina e Avant. La Casa dei Quattro Anelli ha lavorato tanto sul design ma anche sulla sostanza: migliora il peso delle vetture, crescono le prestazioni e si abbassano consumi ed emissioni di CO2.

Motore

La S6 sarà equipaggiata con un nuovo propulsore 4.0 V8 TFSI in grado di sviluppare ben 420 CV e 550 Nm di coppia massima. Montato sia sulla versione berlina che su quella Avant, questo propulsore permette alla S6 di raggiungere facilmente la velocità massima (autolimitata) di 250 km/h e di passare da 0 a 100 km/h in appena 4,9 secondi. La trazione è integrale e il cambio automatico a 7 rapporti S-Tronic. Rispetto al modello precedente i consumi si abbassano del 25%, attestandosi intorno ai 9.8l/100 km, complici il nuovo sistema Start&Stop e il “Cylinder on Demand”, che in alcune situazioni permette l'utilizzo di soli 4 cilindri.

I cerchi in lega sono di grosse dimensioni, 19 pollici (ma è possibile optare anche per ruote da 20'), rivestiti con pneumatici 255/40. L'assetto è ribassato e permette alla S6 di godere di ottima stabilità e tenuta di strada. Tra le dotazioni di serie spicca l'Audi Drive Select, che permette di impostare cinque diverse modalità di guida, attraverso la regolazione delle sospensioni, sterzo, cambio e motore.

La nuova S6 dunque si adatta a tutte le situazioni. Ha una linea elegante e sportiva allo  stesso tempo e un propulsore dalla doppia anima: sa spingere forte e sa consumare poco fingendosi un 4 cilindri.

Audi S6 e S6 Avant

L'opinione dei lettori