BMW ActiveHybrid 5 - Cerchi
  • pubblicato il 30-09-2011

BMW ActiveHybrid 5: la berlina ecologica

La berlina ecologica

Eccola la diretta concorrente tedesca delle berline ibride di ultima generazione, la Infiniti M35h e la Lexus GS450h, parliamo della BMW ActiveHybrid 5 (la versione ibrida della ultima Serie 5).

Esteticamente è identica alla sorella Serie 5, la si può distinguere unicamente per alcuni dettagli come la scritta ActiveHybrid 5 che compare sul battitacco, su una targhetta nella console centrale, sul coperchio del motore e sulle batterie posizionate nel bagagliaio (che dispone di un po’ meno spazio, pari a 375 litri). Anche gli scarichi sono diversi, su questa versione doppi e rifiniti con una colorazione cromo opaca. Segno distintivo, infine, la colorazione esclusiva Bluewater metallizzato.

340 CV totali e trazione posteriore

Il sistema ibrido della BMW ActiveHybrid 5 è composto da un 6 cilindri in linea TwinPower Turbo da 306 CV e 400 Nm di coppia abbinato ad un motore elettrico da 55 CV e 210 Nm di coppia con cambio automatico a 8 rapporti che trasmette la coppia di entrambi i motori alle ruote posteriori. Le prestazioni che offre questa combinazione sono un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 5,9 secondi e un consumo combinato di 6,4 l/100 km per emissioni pari a 149 g/km di CO2. Rispetto alla sorella 535i consuma il 20% in meno .

Il motore elettrico, alimentato da una batteria agli ioni di litio posizionata nel bagagliaio, da trazione alla vettura, fino ad una velocità di 60 km/h. Altri sistemi innovativi che permettono l’abbassamento di consumi ed emissioni sono:  ricarica delle batterie in rilascio e frenata, funzione di “boost” elettrico in accelerazione e modalità di “planata” elettrica fino a 160 km/h.

BMW ActiveHybrid 5: la berlina ecologica

L'opinione dei lettori