• pubblicato il 14-05-2012

BMW Serie 3 Touring: le foto ufficiali e le informazioni della nuova station wagon

A luglio prossimo arriva la nuova station wagon di segmento D basata sull'ultima generaione della Serie 3

Rilasciate da BMW le prime foto ufficiali e i dati della nuova BMW Serie 3 Touring 2012, la versione station wagon basata sull'ultima generazione della berlina di segmento D, Serie 3. Migliorati il comfort e la versatilità, introdotte motorizzazioni più potenti.

Fuori più ingombrante, dentro più comoda

Come la sorella di gamma in versione berlina, anche la nuova station wagon è cresciuta in dimensioni a tutto vantaggio, naturalmente, dei volumi interni ora più spaziosi e confortevoli.

Tanto per cominciare, fuori, le dimensioni hanno guadagnato centimetri che si fanno notare: la lunghezza complessiva della nuova BMW Serie 3 Touring 2012 è aumentata di 97 mm (in totale è lunga 463 cm), la carreggiata più ampia, di 37 mm all'anteriore e di 48 mm al posteriore, il passo è più lungo di 50 mm.

L'aumento delle dimensioni esterne si è tradotto ovviamente in spazi più comodi all'interno dell'abitacolo: in questo senso i passeggeri posteriori hanno guadagnato 17mm in più per le gambe e 9 mm per la testa.

Il portabagagli, infine, ha ora una capienza maggiore, ampliata di 35 litri, con una capacità di carico totale di 495 litri (1.500 litri con lo schienale posteriore abattuto).

Di serie su tutte le versioni è stato introdotto il lunotto apribile in modo da poter accedere comodamente al porta bagagli senza dover aprire il portellone che, su richiesta, può essere anche dotato di apertura elettronica azionata tramite chiave wirless.

Motorizzazioni

Dal punto di vista motoristico la nuova BMW Serie 3 Touring condividerà al lancio (che avverrà il prossimo mese di luglio) gli stessi propulsori della versione berlina.

Per quanto riguarda i benzina ci sarà  il 2,0 litri turbo da 245 CV e 350 Nm di coppia. Con questo allestimento la 328i vanta uno scatto da 0 a 100 km/h in 6,0 secondi e una velocità massima di 250 km/h. I consumi medi sono pari a 6,8 litri/100 km (159g/km di emissioni).

Sul fronte diesel troviamo invece il 2,0 litri proposto in due differenti step di potenza, da 163 o 184 CV. Il secondo, e più potente tra i due, scatta da 0 a 100 km/h in 7,7 secondi e raggiunge i 230 km/h. I consumi medi sono pari a 4,7 l/100 km e le emissioni a 124 g/km.

Il più potente dei motori a gasolio è il 3,0 litri da 258 CV e 560 Nm di coppia tra i 1.500 e i 3.000 giri al minuto (abbinato al cambio automatico ad otto rapporti).

Per arrivare a 100 km/h da ferma, la 330d Touring equipaggiata con questo motore,  ci mette 5,6 secondi e raggiunge la velocità massima autolimitata di 250 km/h. Il consumo, dati della Casa alla mano, è di 5,1 l/100 km con 135 g/km di emissioni di CO2.

Allestimenti, optional e sicurezza

Come per i motori, anche gli allestimenti della nuova BMW Serie 3 Touring saranno condivisi con la sorella minore berlina: sarà dunque offerta nelle versioni Sport Line, Luxury Line, Modern Line e con il pacchetto dinamico (body-kit) della linea M Sport.

Altra eredità dalla berlina Serie 3 riguarda il pacchetto sicurezza completo di sistema di assistenza ConnectedDrive, Head-Up Display che proietta sul parabrezza le info di viaggio, Lane Departure Warning (sistema di allarme in caso di superamento della linea di mezzeria), Blind Spot Detection (monitoraggio per la visuale dell'angolo morto).

BMW Serie 3 Touring: le foto ufficiali e le informazioni della nuova station wagon

L'opinione dei lettori