Renault Koleos - Il frontale Orange
  • pubblicato il 01-07-2011

La Renault Koleos si rifà il look

Potente ed ecologica

La nuova Koleos si rinnova dentro e fuori. Con un frontale tutto inedito, all'insegna della dinamicità, il Suv di casa Renault sfoggia nuove linee, mette i muscoli e si presenta al pubblico con un carattere più sportivo. Gli specchietti sono decorati con luci a LED, l'assetto è rialzato e i cerchi in lega ospitano una gommatura piuttosto generosa. Le rifiniture degli interni sono molto curate, mentre il cruscotto e la strumentazione al passo con la tecnologia. Renault proporrà, tra l'altro, un'inedita tinta Arancio Cayenne, che mette maggiormente in risalto il carattere di questo crossover.

SOTTO IL COFANO

Renault Koleos si rinnova soprattutto nelle motorizzazioni: due nuovi diesel da 150 e 175 cv, che offrono al Suv, lungo 4,52m e largo 1,85m, il giusto compromesso tra prestazioni, consumi ed emissioni. Più in particolare la versione 4x2 da 150 cv emette soltanto 148 g/Km rispetto ai 165 G/Km emessi dalla vecchia gamma. Con questi numeri Koleos 4x2 si posiziona, in Italia, al primo posto della sua categoria per rapporto potenza/emissioni. Anche per quanto riguarda il propulsore più potente, il dCi 175 cv, le emissioni passano da 174 (vecchio modello) a 166 g/Km.

SU STRADA

La nuova Koleos si trova molto a suo agio sia in città che sui percorsi di montagna. Si adatta a tutte le situazioni di guida con molta facilità e le sue dimensioni, non troppo abbondanti, offrono la giusta dose di agilità. La trazione integrale, sviluppata da Nissan, può essere chiamata in causa laddove ce ne fosse la necessità, tutto a vantaggio della sicurezza e della versatilità.  

VISTA DA DENTRO

La qualità percepita all'interno della Koleos è tanta, il comfort è ai massimi livelli. Anche gli spazi sono stati studiati con molta cura, per permettere ai cinque passeggeri di viaggiare comodi. Gli accessori che arricchiscono gli interi del Suv francese contribuiscono a far crescere e migliorare l'abitabilità e la permanenza a bordo. Sono presenti numerosi vani portaoggetti, capaci di raggiungere un volume totale di 70 litri. Il vano bagagli assicura altri 450 litri. Il divano posteriore, tra l'altro, è dotato del sistema Easybreak, che permette di ribaltare completamente i sedili posteriori tramite una semplice leva, facendo crescere il volume bagagli di ben 1.380 litri. L'equipaggiamento di serie è già molto ricco di optional: in dotazione troviamo infatti l'avviamento senza chiave, il freno di stazionamento assistito, accensione automatica delle luci e dei tergicristalli, il sistema di navigazione satellitare integrato Carminat Tom Tom. Tutti i comandi sono a portata di mano e anche l'impianto audio è di ottimo livello.

Con 5 stelle ai crash-test di EuroNcap, Koleos racchiude tutta la competenza di Renault anche in tema di sicurezza.

La Renault Koleos si rifà il look

L'opinione dei lettori