MINI Baker Street - LateraleDestro
  • pubblicato il 20-01-2012

Mini Baker Street: London Style

Due edizioni speciali della gamma Mini in onore della capitale inglese che ospiterà le Olimpiadi

Ispirandosi alle Olimpiadi che tornano a Londra dopo 64 anni (le altre due edizioni sono del 1908 e del 1948) e allo stile della città, la MINI presenta la Baker Street, edizione speciale che si contraddistingue per i suoi elementi di design nuovi e freschi e che sarà prodotta e offerta su scala mondiale solo per un periodo limitato di tempo, insieme all'atra special edition Bayswater.

Fuori

La Baker Street, che sarà disponibile nelle varianti di modello MINI One, MINI Cooper, MINI One D e MINI Cooper D, si distingue per i numerosi nuovi dettagli di design esterno ed interno. La vernice esterna nella tonalità Rooftop Grey metallizzato è combinata con Stripes esclusive per il cofano motore con colore base nero e una particolare forma a V, i cerchi in lega da 16 pollici con styling dei raggi 6-Star-Twin-Spoke sono laccati in nero lucido, colore che si ritrova nella calotte degli specchietti retrovisori. Le cornici e le sedi degli indicatori laterali di direzione, definite Side Scuttles, sfoggiano la scritta “Baker Street” che evidenzia ulteriormente l’esclusività del modello speciale. Nelle varianti di modello MINI Cooper e MINI Cooper D, la Baker Street è completata da un tetto nero. A richiesta, sarà possibile averla anche con la carrozzeria verniciata in Pepper White e Midnight Black.

Dentro

Gli interni sono caratterizzati da una nuova interpretazione dell'abbinamento stoffa/pelle: la nuova variante di rivestimento dei sedili Cross Check Rooftop Grey light si distingue per una fantasia a rombi nel tradizionale stile britannico che si ritrova anche nelle superfici del cockpit e nei pannelli interni delle portiere dove si combina con una Colour Line nella versione Rooftop Grey light. Cuciture a vista in contrasto grigio chiaro ornano i tappetini, il soffietto della leva del cambio o del selettore di marcia, il soffietto della leva del freno di stazionamento e le superfici laterali dei sedili. La scritta “Baker Street” è incisa sui sedili e sui battitacco.

Equipaggiamenti

Gli equipaggiamenti della MINI Baker Street includono il pacchetto Pepper, composto da climatizzatore, computer di bordo,  volante rivestito in pelle, Chrome Line esterna, luci fendinebbia, un pacchetto d’illuminazione speciale e la regolazione in altezza del sedile del passeggero.

Motori

Le motorizzazioni disponibili comprendono la MINI One (72 kW/98 CV), la MINI Cooper (90 kW/122 CV), la MINI One D (66 kW/90 CV) e la MINI Cooper D (82 kW/112 CV). Tutti i motori sono dotati di serie di un cambio manuale a sei rapporti e optional, tra i numerosi altri equipaggiamenti, è disponibile il cambio automatico a sei rapporti.

Mini Baker Street: London Style

L'opinione dei lettori