Mercedes Classe M
  • pubblicato il 30-06-2011

Nuova Mercedes classe M

Elegante, sportiva e rispettosa dell'ambiente

Arriva la terza generazione della Classe M, il nuovo Suv Mercedes punta tutto su eleganza e riduzione delle emissioni di Co2.

Il Suv diventa Eco

Sara' presentata al prossimo salone di Francoforte (dal 13 al 25 Settembre) e arriverà sulle strade italiane nel 2012. La casa di Stoccarda fa ricredere chi storce il naso quando si parla di Suv realizzando una vettura dalle grosse dimensioni che pero' consuma  e inquina poco. I numeri sono effettivamente clamorosi: per il modello base e di lancio, la ML 250 CDI Sport, i consumi sono ridotti addirittura del 25 percento e le emissioni attestate a 158 g CO2/km. Grande protagonista di questa rivoluzione ecologica del Suv è il motore Diesel dalla cubatura (ridotta) di 2,2 litri con due turbine sequenziali e  con cambio automatico 7G tronic Plus che, da solo, fa risparmiare il 14 percento dei consumi. Emissioni e consumi ridotti si, ma senza rinunciare alle prestazioni. Il motore 2,2l Diesel garantisce infatti 204 cavalli e una coppia di 500 Nm.
Ad aiutare la nuova Classe M a salire nella classifica delle auto 'Green' c'è anche il servosterzo elettrico che abbatte i consumi di altri punti percentuali. Moigliorata anche l'aerodinamica, con assetto riabbassato di un centimetro, che riduce la resistenza e di conseguenza anche i consumi del 12 percento. Per finire soluzioni tecniche di nuova introduzione e denominate "Efficent Dynamics", sono l'ultimo ingrediente che ne fanno una vettura tendenzialmente "ecologica".

Motori

Per completare la gamma dei motori saranno disponibili anche gli allestimenti (un po' meno ecologici) della 350 CDI V6, con propulsore 3.0 turbodiesel da 258 cavalli, o con un V6 a benzina da 306 cavalli. Il cerchio si chiuderà poi nel 2012 con due allestimenti ancora piu' performanti: la 500 che sara' equipaggiata con un 4.6 V8 biturbo da 408 cavalli e la 62 AMG che montera' un 5.5 V8 biturbo da oltre 500 cavalli.

Interni

Per la terza generazione della Classe M, la Mercedes, ha messo particolare attenzione nella cura dell'abitacolo, come da tradizione d'altronde. Spazi generosi consentono a 5 persone di sedere comodamente all'interno del Suv, con la possibilità, per chi sta dietro, anche di inclinare i sedili. Particolare cura è stata riservata, poi, ai piccoli dettagli lasciando anche libertà di personalizzazione degli abbinamenti di colori degli interni (con inserti in legno, radica o alluminio).

Sicurezza e prestazioni offroad

Altro punto forte della Classe M riguarda la sicurezza, garantita sia per chi è all'interno dell'auto sia per chi è fuori, in caso di incidente. Un dettaglio su tutti: nell'eventualita' di impatto con un pedone il cofano motore si alza così da evitare che le parti dure facciano troppi danni. Non ci dimentichiamo, poi, che lo spirito della Classe M è quello di un fuoristrada. Un apposito comando permette di impostare sistemi elettronici e meccanica a seconda dei percorsi e delle esigenze di guida. I settings disponibili sono:  Auto - Offroad 1 - Offroad 2 - Winter - Sport - Rimorchio.

Nuova Mercedes classe M

L'opinione dei lettori