• pubblicato il 19-07-2011

Nuovo Opel Combo 2012: versatile, personalizzabile e con motori economici

Versatile, personalizzabile e con motori economici.

Il nuovo Opel Combo arriverà sul mercato a febbraio del 2012. La Casa tedesca rinnova il suo Van compatto che si rifà il vestito, cambia motori e sarà disponibile in due diverse versioni, una passeggeri e una da lavoro.

Prima di tutto personalizzabile

A seconda delle esigenze il nuovo Opel Combo si potrà avere con una o due porte scorrevoli nella versione Van (disponibile con passo corto da 2.755 mm o passo lungo da 3.105 mm), mentre la versione passeggeri avrà di serie la doppia porta scorrevole. Su richiesta, però, si potranno avere anche le classiche porte a battenti. Insomma ce n'è un po' per tutti.

Abitacolo comodo e capiente

I volumi interni di carico sono decisamente spaziosi ed arrivano a 3.8 metri cubi nella versione a passo corto e a 4.6 metri cubi in quella a passo lungo. La portata massima arriva ad una tonnellata di peso e l'ampiezza dell'apertura delle portiere è decisamente generosa.

Motorizzazioni: si punta al risparmio

Le motorizzazioni disponibili per il nuovo Opel Combo sono sei: quattro diesel, un benzina e un metano. Per quanto riguarda i diesel, la gamma comprende il 1.3 CDTI da 66 kW/90 CV, il 1.6 CDTI da 77 kW/105 CV e il top di gamma diesel 2.0 CDTI da 99 kW/135 CV. Infine c'è il motore a trasmissione manuale robotizzata a 5 velocità Easytronic 1.6 CDTI da 66 kW/90 CV.
La gamma benzina comprende invece solo il 1.4 litri da 70 kW/95 CV. L'ultima variante è quella economica ed ecologica a metano da 88 kW/120 cv. A richiesta, per questa versione, è possibile montare un serbatoio aggiuntivo che aumenta l'autonomia a 450 Km. Per ridurre ulteriormente i consumi tutte le motorizzazioni, ad eccezione della versione metano e di quella Easytronic, potranno, su richiesta, essere dotate di sistema Start/Stop.

Dotazione di bordo ricca

Tra l'equipaggiamento di bordo di serie, assai completo, degni di essere menzionati sono: il piantone dello sterzo regolabile in altezza e profondità,  il sedile del guidatore regolabile in quattro direzioni, su richiesta anche in altezza, e il sistema di vivavoce bluetooth. Per quanto riguarda la versione passeggeri del nuovo Combo, sarà disponibile in tre diversi allestimenti: Essentia, Enjoy o Cosmo. Una delle possibili varianti prevede una terza fila di sedili posteriori che aumenta la capacità da 5 a 7 passeggeri.

Nuovo Opel Combo 2012: versatile, personalizzabile e con motori economici

L'opinione dei lettori