Opel Zafira Tourer - Linea
  • pubblicato il 22-09-2011

Opel Zafira Tourer: comfort “lounge” e sistemi di assistenza innovativi

Comfort “lounge” e sistemi di assistenza innovativi

Il percorso della Opel Zafira Tourer si avvia verso l’ultimo definitivo passo, quello della commercializzazione. L’avevamo vista come concept al Salone di Ginevra, poi all’ultimo Salone di Francoforte è stata ripresentata in versione definitiva e ne è stato promosso il lancio che avverrà molto presto, in Svizzera la commercializzazione inizierà già dal 1 ottobre, in Italia a dicembre.

Il “sistema Lounge”

La grande rivoluzione di questa multispazio compatta riguarda soprattutto gli interni, disegnati per assomigliare più che altro ad un salotto su quattro ruote. L’abitacolo è caratterizzato dal “sistema di configurazione sedili Lounge” che offre generosi  e comodi spazi per le gambe dei passeggeri, quasi come su una berlina di lusso. I volumi interni sono tra l’altro modulabili grazie alla seconda fila di sedili che da tre possono diventare due in pochi movimenti lasciando molto spazio per le gambe e le spalle. Il sedile centrale inoltre può essere completamente abbattuto e diventare un comodo bracciolo per i sedili esterni. La configurazione “lounge” è disponibile di serie nell’allestimento Cosmo (il top della gamma), va invece ordinato come optional sugli altri allestimenti.

Motorizzazioni

Per quanto riguarda le motorizzazioni, al lancio la Opel Zafira Tourer sarà disponibile con motore common rail 2.0 CDTI nelle varianti da 110, 130 o 165 cavalli. La variante da 130 CV è considerata una delle monovolume compatte con i più bassi consumi ed emissioni che si attestano rispettivamente sui 4,5 litri di carburante ogni 100 km e 119 grammi di CO2 ogni chilometro. Ci saranno poi anche due motori turbo a benzina da 1,4 litri da 120 e 140 CV.  Tutti i motori, esclusi i due diesel di base sono dotati di sistema Start/Stop.

Sistemi di assistenza

Altro punto forte della Opel Zafira Tourer riguarda l’elevata efficienza dei sistemi di assistenza altamente innovativi basati sulla tecnologia radar, sull’assistenza ad ultrasuoni per l’angolo morto, sistema di parcheggio assistito e telecamera per la retromarcia. Inedita sulla Opel Zafira c’è poi la telecamera frontale combinata con un radar montato nella griglia del radiatore.

Allestimenti

La Zafira Tourer sarà disponibile in 4 diversi allestimenti, Elective, Cosmo, Enjoy e Sport. Il prezzo di partenza fissato in 23.450 Euro riguarda il 1.4 turbo a benzina da 120 CV in allestimento Elective.

Opel Zafira Tourer: comfort “lounge” e sistemi di assistenza innovativi

L'opinione dei lettori