Peugeot 208 - La linea
  • pubblicato il 21-02-2012

Peugeot 208: a settembre disponibile a 3 porte con il 1.0 da 68 CV a 11.650 Euro

La versione Access entry level a 3 porte con il motore da 1,0 litri e 68 CV costerà 11.650 Euro, in listino da settembre

Siamo ormai a poco più di due settimane dalla presentazione ufficiale della nuova Peugeot 208 che avverrà al Salone di Ginevra 2012 e la Casa del Leone ha confermato l’introduzione in listino, già a partire da settembre, dell’ allestimento Access 3 porte equipaggiato con il 3 cilindri da 1,0 litri VTi da 68 CV che in Italia costerà 11.650 Euro chiavi in mano.

Con questa motorizzazione la Peugeot 208 emette solo 99g di CO2 ogni chilometro percorso con consumi ridotti, stando alla Casa, del 25%. Un risparmio netto, secondo Peugeot, di 1,5 litri di benzina ogni 100 km. Ad affiancare questo propulsore ci sarà, sempre nell’allestimento Access 3 porte, anche il 1,2 litri VTi da 82 CV che emette invece 104 g/km di CO2 e costa 12.400 euro.

Oltre alla riduzione di cilindrata dei propulsori, la nuova 208 vanta dimensioni accorciate (lunga 3,97 metri) e una riduzione di pesi tra i 110 e i 170 kg rispetto alla 207,  a tutto vantaggio di consumi ed emissioni notevolmente ridotti e di una maneggevolezza di guida notevolmente migliorata. E’ stata poi incrementata anche la sicurezza attiva e passiva della vettura, oltre ad una dotazione High Tech di alta qualità, a partire, ad esempio, dall’introduzione della funzione Park Assist.

La nuova Peugeot 208 sarà lanciata a partire da questa primavera e la Casa del Leone si è posta come obiettivo annuale 550.000 vendite in tutto il mondo. In occasione della kermesse elvetica sarà presentata insieme alle concept GTi ed XY.

Peugeot 208: a settembre disponibile a 3 porte con il 1.0 da 68 CV a 11.650 Euro

L'opinione dei lettori