Peugeot 208 foto spia
  • pubblicato il 29-09-2011

Peugeot 208: foto spia

Aspettando la nuova compatta a due volumi della Casa francese

Verso la metà del 2012 Peugeot rilancerà la sua compatta a due volumi di segmento B, con la nuova 208 che andrà a sostituire la 207 e dovrà vedersela con le concorrenti Ford Fiesta, Fiat Punto Evo, Volkswagen Polo e Renault Clio.

Dalle foto spia che hanno immortalato la vettura in fase di progettazione ancora non si riescono a cogliere a pieno quali saranno le nuove linee che la caratterizzeranno. Quel che è sicuro è che il design, non esageratamente stravolto nelle forme, sarà rivisto in chiave sportiva con un tocco importante di eleganza, ricalcando lo stile che ha dato vita anche alla nuova Peugeot 508.

Le dimensioni, e questo d’altra parte sembra essere il trend del mercato, saranno ridotte e rientreranno probabilmente nei 4 metri di lunghezza. Oltre a qualche centimetro, la nuova Peugeot 208 dovrebbe perdere anche qualche chilo. Si parla addirittura di 100 kg in meno, dimagrimento ottenuto grazie all’utilizzo di materiali pregiati, parti in alluminio per il telaio e plastiche superleggere per gli interni. Questa riduzione di peso ovviamente farà migliorare la dinamica di guida e i consumi.

Per quanto riguarda i motori, sotto il cofano della 208, pulseranno propulsori di ultima generazione realizzati dalla partnership Citroen/Peugeot. La novità più grande in questo senso sarà senz’altro il 1.3 benzina dai consumi record.  Al di sopra di questa motorizzazione base ci saranno poi il 1.4 VTI della pèotenza di circa 100 CV e il più potente 1.6 VTI a partire da 120 CV. Il top di gamma potrebbe, infine, essere rappresentato dalla versione GTI da 180 CV. Sarà molto probabile, inltre, la produzione di una versione Micro Hybrid della 208 equipaggiata con sistema Start/Stop.

Foto: Spyshots.nl

Peugeot 208: foto spia

L'opinione dei lettori