Renault Megan RS Trophy - Frontale
  • pubblicato il 08-07-2011

Renault Mégane RS Trophy

Tra le più veloci a trazione anteriore di serie

Si chiama Trophy ed è una nuova versione 'spinta' della già sportiva Renault Mégane RS. 'Trophy' come trofeo, appunto, ed in prima posizione la nuova compatta della casa francese ci è già arrivata. Al debutto al Nürburgring il collaudatore L. Hurgon l'ha infatti spinta oltre il limite aggiudicandosi il giro record della pista, tra le auto a  trazione anteriore di serie, fermando il cronometro su 8' 07'' 970'''. Questa versione della Mégane RS, che sarà prodotta in soli 500 esemplari, adotta soluzioni da vera 'racing' per quanto riguarda  esterni, interni, meccanica e motore.

Esterni

Da fuori salta subito all'occhio l'inedita colorazione 'Giallo Sirio' un colore metallizzato che richiama immediatamente l'essenza Renault. Piccole grafiche sulle portiere, cerchi 19'' STEEV Nero Brillante bordati di rosso, spoiler aerodinamico dalle nuove linee e luci diurne a LED esaltano l'impatto visivo della vettura che di certo non passa inosservata. Le altre colorazioni disponibili sono Bianco Ghiaccio, Grigio metallizzato e Nero, con la possibilità di scegliere come optional la colorazione nero matt per il tettino.

Interni

Per quanto riguarda gli interni le novità sono i sedili avvolgenti Recaro, che ricordano ai passeggeri che si è a bordo di una  'pistaiola' a tutti gli effetti, display centrale che visualizza le informazioni del nuovo sistema di telemetria, e monitor RS. Si viaggia, quindi, tenendo sott'occhio i dati delle performance e i parametri meccanici che vengono tutti registrati. Non può mancare naturalmente, come ogni serie limitata che si rispetti, la placchetta con il numero di esemplare.

Tecnica da vera Racing

Le soluzioni tecniche adottate non sono da meno come ad esempio il telaio cup regolabile, il differenziale a slittamento limitato di serie e i pneumatici high performance Bridgestone Potenza RE050A. Il risultato di tutto ciò è una migliorata tenuta di strada in tutte le condizioni sia di asciutto che di bagnato.

Motore

Per quanto riguarda il motore, il 2.0 turbo è stato migliorato con un significativo incremento di potenza: 265 CV (15  in più rispetto alla RS), coppia di 360Nm (20 in più rispetto alla RS), rapporto peso/potenza di 5,09 kg/CV ed una potenza specifica di 132,5 CV per litro. La pressione di sovralimentazione passa a 2,3 a 2,5 bar e l'aspirazione dell'aria si adatta all'incremento delle pressioni e delle  temperature.

A partire da settembre 2011 si aprono gli ordini. Per l'Italia il prezzo di listino è a partire da 34.000 Euro.

Renault Mégane RS Trophy

L'opinione dei lettori