Saab Phoenix - Il frontale
  • pubblicato il 09-08-2011

Saab PhoeniX N°1 del 2011

Secondo un sondaggio online il concept svedese è il migliore di quest’anno.

La Saab PhoeniX è la concept che più ha “fatto girare la testa” agli appassionati di auto quest’anno. Almeno secondo la rivista inglese specializzata Auto Express. Il prototipo di Casa Volvo, presentato all’ultimo Salone di Ginevra di marzo, è stato votato dal 30% dei navigatori che hanno partecipato al sondaggio online proposto da Auto Express. La PhoeniX è stata quella che ha riscosso il maggior successo tra altre 39 vetture (concept e novità di serie di quest’anno). Un’ottima conferma per la Casa svedese visto che questo prototipo esprime le novità di design e tecnologie che caratterizzeranno le prossime generazioni del marchio.

Durante la cerimonia di premiazione che si è svolta pochi giorni fa, il direttore dell’autorevole rivista anglosassone, Graham Hope, ha dichiarato: "La Saab PhoeniX ha vinto il Design Award conducendo sempre in testa il nostro sondaggio online. Era in competizione con altre 39 Concept e vetture di serie, ma ha vinto con un grande margine, aggiudicandosi il 30 per cento dei voti".

L’amministratore Delegato di Saab UK, Charles Tooseyha commentato il premio dicendo: "Siamo lieti che la Saab PhoeniX si sia aggiudicata questo prestigioso riconoscimento. La concept PhoeniX simboleggia la rinascita dello spirito innovativo e della passione che ispirò i creatori della prima Saab, la Ursaab, una vera auto-icona e non vediamo lora di lanciare nel 2012 la prossima generazione di modelli Saab, che proprio al design aeromozionale di Phoenix si ispirano”.

La Saab PhoeniX è equipaggiata con un sistema di propulsione ibrido composto da un motore 4 cilindri 1.6 turbo a benzina da 200 CV con tecnologia start/stop e cambio manuale a 6 rapporti che trasmette il moto all'asse anteriore. Dietro c'è invece un motore/generatore elettrico da 25 kW collegato alle ruote posteriori ed alimentato da un pacco batterie al litio-ioni che si ricaricao tramite l'energia recuperata in frenata. Con questa impostazione la Saab PhoeniX accelera da 0 a 100 km/h in 5,9 secondi, raggiunge i 250 km/h e consuma appena 5 l/100 km. Anche le emissioni di CO2 sono molto contenute: 119 g/km.

Saab PhoeniX N°1 del 2011

L'opinione dei lettori