Subaru BRZ - Profilo
  • pubblicato il 11-10-2011

Subaru BRZ: pronta al debutto

Spiata la versione definitiva della “Toyobaru” che debutterà tra meno di un mese a Los Angeles

Sembra volgere finalmente al termine la lunga storia, iniziata ben tre anni fa, della partnership tra Subaru e Toyota per la realizzazione di una coupé sportiva con motore boxer. La Subaru BRZ sarà infatti presentata, molto probabilmente, al prossimo Salone di Los Angeles 2011 in scena dal 18 al 27 novembre.

Intanto la coupè della Casa delle Pleiadi è stata immortalata con il solito vestito camuffato, ma, dalle foto spia apparse su un sito olandese,  si colgono a pieno le forme. Evidentemente, come d’altronde si sapeva, si tratta di una coupé compatta dalle linee fluide e filanti. Al frontale si riconoscono i tipici fanali “a lacrima” che caratterizzano le Subaru, mentre il posteriore presenta, sempre in linea con lo stile della Casa, un paraurti alto e dalle grandi dimensioni e un codino appuntito, sovrastato da un’ala aerodinamica. Spuntano infine in maniera molto vistosa, da sotto il paraurti posteriore, due grossi scarichi laterali.

Sotto il cofano pulserà un boxer turbo a benzina di 2.0 litri di cilindrata accreditato di una potenza massima di circa 200 cavalli con trazione posteriore e cambio manuale a sei marce.  

Contemporaneamente, o subito dopo la presentazione della Subaru BRZ, anche Toyota lancerà le sue declinazioni della stessa vettura con il suo marchio e con il marchio Scion.

Subaru BRZ: pronta al debutto

L'opinione dei lettori