Toyota Yaris Hybrid - Profilo posteriore
  • pubblicato il 10-01-2012

Toyota Yaris Hybrid: ibrida e leggera

La vedremo al prossimo Salone di Ginevra, in commercio nella seconda metà del 2012

Dopo la Prius e la Auris, la Toyota si prepara al lancio di una nuova ibrida, questa volta la piccola city car  di segmento B, Yaris Hybrid, che verrà presentata in anteprima mondiale al prossimo Salone di Ginevra. In attesa dell’appuntamento di inizio marzo sono state divulgate le prime immagini ufficiali.

Pesi ridotti

Il sistema ibrido che la alimenterà è denominato  Hybrid Synergy Drive e, sulla Yaris in questione, sarà caratterizzato da un peso ridotto del 20% rispetto alla Auris. Il pacchetto è composto da un motore a combustione da 1,5 litri, un propulsore elettrico, una batteria, un inverter e il differenziale. Ogni componente è stata appositamente progettata nel tentativo di ridurre i pesi. La batteria e il serbatoio, inoltre, sono posti entrambi sotto i sedili in modo da mantenere la capienza originale del portabagagli.

Prestazioni

La Yaris Hybrid avrà a disposizione 100 CV complessivi (74 KW) e dalla Casa garantiscono che consumi ed emissioni la renderanno una delle migliori della categoria. Ancora nessun dato relativo all’autonomia è stato divulgato. Per vederla in commercio bisognerà attendere la seconda parte del 2012.

Toyota Yaris Hybrid: ibrida e leggera

L'opinione dei lettori