• pubblicato il 05-07-2016

Aston Martin AM-RB 001: ispirata alla formula 1

di Junio Gulinelli

Rilasciate le prime immagini e informazioni della nuova hyper car realizzata in collaborazione con RedBull e disegnata da Adrian Newey

Annunciata già da tempo, la nuova hypercar creata in collaborazione tra Aston Martin e Red Bull è stata svelata online con le prime immagini e informazioni. Disegnata da Adrian Newey, la AM RB-001 nasce dall'unione dei know-how della Casa inglese e del Team di Formula 1, direttamente ispirata, quindi, al mondo delle competizioni.

Sarà prodotta in serie limitata – con un massimo di 150 esemplari – la maggior parte dei quali omologati per l'uso su strada e una ristretta quantità destinata unicamente all'uso in pista.

Il primo prototipo funzionale sarà in strada già per la fine del prossimo anno, mentre i clienti finali potranno averla non prima del 2019.

A spingerla ci penserà un V12 di nuova concezione, situato in posizione centrale e del quale ancora non sono stati svelati i dettagli, ma già si sa che contribuirà ad ottenere un micidiale rapporto potenza di 1:1 (equivalente quindi a 1.000 CV per 1.000 kg di peso).

La struttura della AM RB-001 si fonda su una monoscocca in fibra di carbonio mentre l'aerodinamica prende spunto direttamente dalle monoposto di Formula 1 e fa a meno di appendici esteriori.

Il modello ripreso nelle prime fotografie (gallery in apertura) dovrebbe essere quello della variante 'pistaiola' che fa a meno degli specchietti retrovisori e monta pneumatici slick da circuito.

Aston Martin AM-RB 001: ispirata alla formula 1

L'opinione dei lettori