• pubblicato il 24-06-2016

Aston Martin Vantage Roadster GT12

di Junio Gulinelli

La roadster più radicale di sempre della Casa inglese. Una One-Off realizzata in soli 9 mesi

Aston Martin presenta la sua roadster più estrema di sempre, la one-off speciale Aston Martin Vantage Roadster GT12. Questo esemplare speciale, realizzato su commissione per un cliente, prende come base la coupé Vantage GT12 e gli aggiunge l'emozione della guida a cielo aperto.

Concepita, Realizzata e consegnata in solo 9 mesi

Concepita, realizzata e consegnata in appena nove mesi di lavoro, è spinta dal noto V12 aspirato che, accoppiato alla trasmissione Sportshift III, eroga la bellezza di 600 CV di ptoenza. Tra le caratteristiche tecniche vanno menzionati i collettori in magnesio dalla geometria rivista e un sistema di scarico completamente realizzato in titanio. Anche la carrozzeria punta tutto sul risparmio di peso con la maggior parte dei pannelli realizzati in fibra di carbonio, mentre sotto pelle monta sospensioni dal set-up dinamico, appositamente modificate dagli esperti di Aston Martin e che le conferiscono le stesse doti prestazionali della GT12 chiusa. Trattandosi del reparto di personalizzazioni Q by Aston Martin, la carrozzeria può essere verniciata a piacimento.

Rispetto a questo lavoro David King, Vice President e Chief Special Operations Officer della Casa inglese ha detto: "Aston Martin vanta una grande reputazione nel campo di personalizzazione dei nostri prodotti per i clienti. Forse il miglior esempio è la spettacolare Concept CC100 Speedster. Inoltre siamo diventati leader mondiali di progetti dal volume di produzione ultra-low come con le One-77, Aston Martion Lagonda Taraf e Vulcano. Mentre con le Vantage e Vantage GT12 GT8 abbiamo mostrato fino a che punto possiamo spongere i nostri modelli di produzione in serie. La GT12 Roadster è il primo progetto che combina tutte queste abilità in un'auto magnifica. In soli nove mesi abbiamo preso il sogno di un cliente e lo lo abbiamo realizzato. Questa è l'essenza di Q by Aston Martin”.

Aston Martin Vantage Roadster GT12

L'opinione dei lettori