• pubblicato il 25-05-2015

Audi R8 e-tron Piloted Driving Concept

di Junio Gulinelli

Supersportiva, elettrica e ora guida anche da sola. Il terzo modello a guida autonoma della Casa dei Quattro Anelli

All'ultimo Salone di Ginevra 2015 la sportiva di Casa Audi, la R8, è stata presentata nella sua nuova generazione con tre differenti varianti: coupé, LMS ed e-tron.

Rispetto alla vecchia generazione, la nuova Audi R8 2015 compie un grande passo avanti ma è soprattutto con la versione elettrificata che il passo diventa epocale.

Un'elettrica da record...

Come prima cosa la capacità della batteria a forma di “T” aumenta da 49 kWh a 92 kWh oltre a cambiare di posizione; ora si trova nel tunnel centrale, dietro all'abitacolo abbassando, tra l'altro, il centro di gravità.

Per ricaricarla ci vogliono meno di due ore grazie al Combined Charging System(CCS). Aumentano, inoltre, l'autonomia che passa dai 215 km iniziali a 450 km e la potenza, da 84 Wh/kg a 154 Wh/kg con una cavalleria, ora, di 462 CV (920 Nm). Niente da invidiare alla sorella con motore a combustione.

L'Audi R8 elettrica scatta, infatti, da 0 a 100 km/h in 3,9 secondi e raggiunge i 250 km/h di velocità massima.

Supersportiva, elettrica e ora guida anche da sola...

Ma al CES di Shanghai 2015 la Casa dei Quattro anelli va ancora oltre presentando, sulla base della Audi R8 e-tron, il suo terzo modello a guida autonoma ribattezzata Piloted Driving Concept.

Grazie ad una serie di sensori, ad un nuovo scanner laser, telecamere video, sensori ultrasonici e sensori radar, l'unità di controllo zFAS della Audi R8 e-tron Piloted Driving Concept riconosce l'ambiente circostante alla vettura ed è in grado di muoversi agevolmente in completa autonomia, senza che il guidatore debba intervenire su volante, acceleratore o freno...

SCHEDA
  • NomeR8
  • Numero di allestimenti6
  • Prezzo a partire da123.700 €

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Audi R8 e-tron Piloted Driving Concept

L'opinione dei lettori