• pubblicato il 03-05-2012

BMW X1, Model Year 2012: restyling per il SUV compatto bavarese. Nuovi motori e stile più raffinato

IL SUV bavarese di segmento C si rinnova, leggero lifting e nuove motorizzazioni

È uno dei SUV compatti più apprezzati sul mercato, la BMW X1, dopo circa due anni e mezzo dal suo debutto si rinnova con il primo restyling.

I ritocchi riguardano, leggermente, l'estetica, mentre le novità più interessanti si nascondono sotto il cofano con nuove motorizzazioni.

I ritocchi estetici

Dal punto di vista del look esteriore il restyling della nuova BMW X1 può essere considerato più che altro come una “rinfrescata” alllo stile che non viene stravolto ma soltanto lievemente aggiornato. Partendo dal frontale, troviamo nuovi gruppi ottici con luci a LED integrate e un nuovo disegno per la parte inferiore del paraurti.

Di lato, una cornice in plastica, in nero a contrasto, mette ben in evidenza le linee dei passaruota e delle minigonne laterali mentre gli indicatori di direzioni ora sono incorporati negli specchietti retrovisori. Cerchi in lega dal nuovo disegno e nuove colorazioni completano il quadro delle novità di design della nuova X1.

Abitacolo: più elegante e sportivo

Per quanto riguarda gli interni è stato fatto un grosso lavoro di ottimizzazione della qualità, orientandola ancora più verso le esigenze di alta gamma. La console centrale è stata completamente ridisegnata, le superfici e la strumentazione perfezionati.

Compaiono inoltre nuove modanature che danno un ulteriore tocco di eleganza e, su richiesta come optional, si potrà avere anche il volante sportivo in pelle e dal disegno racing. In un apposito vano portaoggetti nel centro della plancia è installato il display per il controllo del sistema di navigazione iDrive, disponibile come optional.

I nuovi motori

Con la nuova generazione della BMW X1 viene introdotto anche il nuovo motore diesel da  2.0 litri con sistema d’iniezione TwinPowerTurbo, proposto in diversi step di potenza, diesel o a benzina.

BMW X1 sDrive18d e xDrive18D: montano entrambe il 2,0 litri diesel da 143 CV e 320 Nm. La prima scatta da 0 a 100 km/h in 9.6 secondi (9,9 con cambio automatico) e tocca i 202 km/h di velocità massima. I consumi sono di 4.9 litri/100 km (5 litri con cambio automatico) e le emissioni pari a 128 g/km (132 con cambio automatico). La xDrive accelera da 0 a 100 km/h in 9.9 secondi (10,1 con cambio automatico), raggiunge i 195 km/h e consuma 5.5 l/100km (5.4) con cambio automatico. Le emissioni sono pari a 144 g/km (143 con cambio automatico).

BMW X1 sDrive20d EfficientDynamics Edition, X1 sDrive20d e X1 xDrive20d: anche queste versioni montano lo stesso 2,0 litri a gasolio. La X1 sDrive20d ha una potenza di 184 CV e 380 Nm, scatta da 0 a 100 km/h in 7,8 secondi e raggiunge i 218 km/h. Consuma 4,9 litri/100km con 129 g/km di CO2. La Stessa verisone EfficentDynamics sviluppa invece 163 CV e 380 Nm di coppia con uno scatto da 0 a 100 km/h coperto in 8,3 secondi, 215 km/h di velocità massima con consumi, però, ridotti a 4,5 litri/100km ed emissioni di 119g/km. La X1 xDrive20d ha infine loa stessa potenza sella sDrive (84 CV e 380 Nm) ma raggiunge i 100 all’ora in 8.1 secondi, arriva fino a 215 km/h e consuma 5.5 l/100km co emissioni di 145 g/km.

BMW X1 xDrive25d: è top di gamma tra i diesel che monta il il 2.0 con doppia sovralimentazione. Eroga 218 CV e 450 Nm. Scatta da 0 a 100 km/h in 6,8 secondi e arriva fino a 230 km/h. Consuma 5,9 litri/100km ed emette 154g/km di CO2.

BMW X1 sDrive 18i: è l'entry level della categoria a benzina equipaggiata con il 2.0  da 150 CV e 200 Nm. Copre lo 0-100 km/h in 9.7 secondi e raggiunge i 202 km/h. Consuma 7.7 l/100 km con emissioni di CO2 pari a 180 g/km.

BMW X1 sDrive 20i e xDrive 20i: queste versioni hanno il 2.0 TwinPower Turbo da 184 CV e 270 Nm. La prima accelera da 0 a 100 km/h in 7.4 secondi e tocca i 220 km/h. Consuma 6.9 l/100 km ed emette 162 g/km mentre. La xDrive, più lenta, scatta fino a  00 km/h in 7.8 secondie non supera i 215 km/h. Consuma 7.5 l/100 km ed emette 176 g/km.

BMW X1 xDrive28i: 2,0 litri  benzina con 245 CV e 350 Nm di coppia. Scatta da 0 a 100 km/h in 6,1 secondi (6,5 con il cambio automatico) e raggiunge una velocità massima di 240 km/h. Consumi: pari a 7.7 l/100 km, con emissioni di CO2 intorno ai 180g/km.

TAG

BMW X1, Model Year 2012: restyling per il SUV compatto bavarese. Nuovi motori e stile più raffinato

L'opinione dei lettori