• pubblicato il 13-11-2012

BMW X4: probabile il debutto al Salone di Detroit 2013

La SUV crossover a metà strada tra la X3 e la X6 potrebbe essere pronta per gennaio.

Al grande SUV crossover 5 porte di Casa BMW, la X6 (nella gallery), non resta, sappiamo, molto tempo di vita. La Casa di Monaco non sarebbe infatti interessata a rinnovare la gamma.

Ad ogni modo, sembra che la formula della X6 non andrà totalmente perduta. Secondo affidabili indiscrezioni (la fonte è la testata americana AutoWeek), infatti, al prossimo Salone di Detroit 2013, che si terrà a gennaio prossimo, il marchio tedesco potrebbe portare una derivata della grossa crossover, questa volta però più piccola di dimensioni.

Più grande della X3 ma stilisticamente simile alla X6

Si chiamerà BMW X4 (se ne parla già da circa un anno) e si potrebbe basare sulla attuale X3, contando però su di una carrozzeria più dinamica e dalle linee scolpite (più simili, quindi alla X6), mettendo perciò prima di tutto l'estetica, poi la versatilità.

Soprattutto sul mercato nordamericano, d'altronde, questa specie di Evoque dalle dimensioni leggermente maggiorate, potrebbe effettivamente prendere piede con successo.

Le motorizzazioni, sei e quattro cilindri

E poi, per quanto riguarda i motori, la nuova BMW X4 dovrebbe riproporre l'intera gamma a quattro e sei cilindri, naturalmente sia a benzina che diesel. Tra questi dunque potremmo ritrovare il 2.0 da 184 CV e il 3.0 da 306 CV – sul fronte benzina – e i vari 2.0 da 184 CV, 3.0 da 258 Cv e 3.0 da 313 CV – per i deiesel.

BMW X4: probabile il debutto al Salone di Detroit 2013

L'opinione dei lettori