• pubblicato il 30-11-2015

Bugatti Chiron: ufficiale il debutto a marzo

di Junio Gulinelli

L'erede della Veyron sarà svelata in anteprima mondiale al Salone di Ginevra 2016

Bugatti ha annunciato ufficialmente il lancio dell'erede della Veyron. Il nome della nuova super car francese sarà definitivamente Chiron, in omaggio al pilota Louis Chiron (nella gallery in alto) che corse sotto i colori della marca transalpina tra il 1920 e il 1930 .

Il lancio della nuova Bugatti Chiron avverrà a marzo 2016 in occasione del prossimo Salone di Ginevra e secondo la descrizione della marca stessa, sarà la “più potente, più rapida, più lussuosa ed esclusiva super sportiva di produzione al mondo” mai costruita.

La Bugatti Chiron è al momento nelle sue ultimissime fasi di sviluppo che, secondo lo stesso presidente del brand Wolfgang Dürheimer, la stanno mettendo alla prova in condizioni estreme per assicurare la qualità e l'affidabilità delle nuove soluzioni impiegate.

Oltre qualsiasi modello attuale in produzione

Anche se ancora non sono state svelate ufficialmente le specifiche tecniche della nuova Bugatti Chiron, ci si aspetta che sarà spinta da un'evoluzione del W16 da 8,0 litri dotato di 4 turbo (attualmente sulla Veyron) affiancato da un qualche tipo di sistema ibrido elettrico che ne eleverebbe la potenza complessiva a ben 1.500 CV e 1.500 Nm di coppia massima.

Anche il telaio sarà costituito da un'evoluzione dell'attuale monoscocca in fibra di carbonio della Veyron. Potrebbe montare cerchi da 20 pollici all'anteriore e da 21 pollici al posteriore con enormi dischi da 420 mm davanti e da 400 mm dietro.

Rispetto alle speculazioni avanzate sulle prestazioni della Bugatti Chiron si parla in uno scatto da 0 a 100 km/h coperto in soli 2,3 secondi e di soli 15 secondi per raggiungere, da ferma, i 300 km/h. La velocità massima stimata sarebbe invece di 450 km/h.

Semplicemente oltre qualsiasi modello attuale in produzione.

Bugatti Chiron: ufficiale il debutto a marzo

L'opinione dei lettori