• pubblicato il 29-05-2013

Chevrolet Corvette Stingray: nuovi dati ufficiali, 466 CV di potenza.

di Junio Gulinelli

La settima generazione della super car nordamericana arriva fino a 466 CV. In autunno il debutto.

La Chevrolet Corvette C7, ormai conosciuta come Corvette Stingray, è ormai una realtà. Arriverà sul mercato nordamericano in autunno, nella versione coupé. Mentre la sua variante Stingray Cabrio farà il debutto commerciale a fine 2013.

A poco a poco la Casa nordamericana sta rilasciando nuovi dettagli e informazioni, anche se, ancora, conosciamo poco su questa super car d'oltre oceano.

466 CV, 11 in più grazie al sistema di scarico

La firma ha confermato in maniera ufficiale la potenza della sua versione entry level, con il nuovo motore “Small Block” LTI V8, da 6,2 litri capace di erogare fino a 466 CV a 6.000 giri con una coppia di 630 Nm a 4.600 giri.

Questa potenza è dovuta anche grazie al sistema di scarico ad alto rendimento, che, da solo, apporta 11 CV in più rispetto alla cifra inizialmente rivelata quando la Chevrolet Corvette Stingray fu svelata, a gennaio.

Cambio manuale o trasmissione automatica

La coppia viene trasmessa alle ruote posteriori attraverso il cambio manuale TREMEC 6070 a sette marce, o attraverso la trasmissione automatica a sei rapporti con leve al volante per il cambio sequenziale.

Con questi dati, la settima generazione della Chevrolet Corvette diventa la più potente e, allo stesso tempo, la più efficiente di tutta la storia della gamma, che nel 2012 ha compiuto 60 anni.

Ancora, però, la Casa non ha svelato se la nuova Corvette Stingray sarà capace di scendere sotto i 4 secondi sullo scatto da 0 a 100 km/h.

Chevrolet Corvette Stingray: nuovi dati ufficiali, 466 CV di potenza.

L'opinione dei lettori