• pubblicato il 24-07-2012

Citroen C3 2013: il restyling per il mercato brasiliano

La segmento B del doppio Chevron si aggiorna in Brasile, anticipando il restyling europeo

La nuova Citroen C3 2013 è stata presentata ieri in forma ufficiale, in Brasile.

Si tratta della seconda generazione della segmento prodotta nello stabilimento brasiliano dio Porto Real per tutta la regione e che arriverà probabilmente sul mercato Sud americano nel mese di agosto. La seconda tappa riguarderà invece l'Argentina, verso la fine di quest'anno.

Il modello adotta le stesse caratteristiche dell'attuale versione presente in Europa, anche se aggiunge dei dettagli che la differenziano dalla nostra versione e che anticipano il prossimo restyling anche per il vecchio continente.

Nuova mascherina frontale e luci a LED

La parte frontale incorpora una nuova griglia cromata che unisce entrambi i fari anteriori e luci diurne a LED, novità che con molta probabilità arriveranno presto anche sulla variante europea.

Anche all'interno dell'abitacolo della Citroen C3 2013 brasiliana troviamo cambiamenti degni di nota con una nuova distribuzione degli elementi sul pannello degli strumenti, appositamente disegnato per questo modello, con uno stile evidentemente ereditato dalla C3 Picasso.

La nuova plancia centrale, poi, adotta delle nuove bocchette dell'aria simili a quelle della nuova Citroen C4 Aircross, così come anche il grande display multimediale e le rifiniture cromate.

La plancia degli strumenti sfoggia un orologio retroilluminato di color bianco con lancette in color rosso a contrasto. I materiali utilizzati, infine, mostrano un evidente miglioramento in termini di qualità rispetto alla generazione passata.

Motorizzazioni

La gamma motori sarà composta dal 1.5i 8v Flex da 93 CV e dal 1.6 16 valvole Flex Start da 122 CV. Entrambi saranno associati ad una trasmissione manuale a 5 marce, anche se il 1.6 potrà essere combinato con un cambio automatico sequenziale con paddle al volante.

La Citroen C3 2013 per il Brasile offre inoltre il parabrezza Zenith che prolunga il vetro fino, praticamente, a metà del tetto, diffondendo non solo molta luce all'interno dell'abitacolo ma offendo anche un più ampio raggio del campo visivo del guidatore.

Citroen C3 2013: il restyling per il mercato brasiliano

L'opinione dei lettori