Chevrolet Sonic ZSpec2
  • pubblicato il 25-10-2011

Cruze e Sonic in salsa racing: personalizzazioni aggressive per "american car" in salsa mini

Al SEMA di Las Vegas Chevolet porta la Cruze e la Sonic in stile racing

Al SEMA Show di Las Vegas quest’anno tra le protagoniste ci sono delle piccole…

È interessante affacciarsi sul mercato americano, il regno dell’Extra Large, e vedere come anche piccole utilitarie compatte ma ben "preparate" da cattive, catturino l’attenzione delle migliaia di persone che ogni anno accorrono a questo evento propriamente nordamericano.

È un esperimento di Chevrolet che prova a preparare come si deve le sue Sonic (la nostra Aveo) e Cruze, pompandole con dei kit muscolosi ed estremamente aggressivi per vedere la reazione degli appassionati delle prestazioni...

E se dovesse esserci una buona reazione, la Casa non esiterebbe a dare il via alla commercializzazione di questi Concept/ShowCar (non sappiamo bene come chiamarli in questo caso).

Nello specifico si tratta di una linea di accessori chiamata Z-Spec che, stando alle parole del vice president, global marketing and strategy di Chevrolet, Chris Perry, renderanno la Cruze e la Sonic “due concept capaci di dimostrare che le prestazioni  sono disponibili in tutte le forme e dimensioni".

Lo stile "american car", dunque, non lo fanno solo le varie Camaro o Corvette.

Diamogli una rapida occhiata:

Sonic Z-Spec # 1

I progettisti hanno preso una Sonic Turbo cinque porte e l’hanno vestita di rosso con accessori concept Z-Spec.

L’iniezione di “steroidi” ha abbassato la vettura al suolo, le ha fatto spuntare uno spoiler posteriore, e le ha gonfiato la calandra. Il tutto condito con un pacchetto grafica unico. Dimenticavamo i cerchi: belli grossi da 18 pollici.

All'interno, l'abitacolo è decorato con finiture Cobalto, sedili con inserti in pelle scamosciata traforata nera, pomello del cambio sportivo e volante racing.

Altri aggiornamenti includono freni ad alte prestazioni con pinze a quattro pistoncini, un nuovo scarico ad alto flusso di e sospensioni di alta gamma.

Sonic Z-Spec # 2

La seconda Sonic Z-Spec è invece di bianco vestita, molto sobria (ma si vede che sa il fatto suo).

Il suo pacchetto specifico sfoggia un assetto ancora più aggressivo, griglia unica, spoiler posteriore più accentuato e grafica sportiva.

Anche su questa piccola cattivella troviamo cerchi da 18 pollici e interni accessoriati racing con pedaliera sportiva, pomello del cambio e volante da corsa e sedili racing personalizzati con logo Z-Spec.

Il motore è quello di fabbrica, il 1.4 litri abbinato ad un cambio manuale a sei marce. Impianto dei freni, scarico maggiorato e sospensioni sono ovviamente altamente prestazionali.

Accessori anche per le berline

Imbellettate con i pacchetti Z-Spec ci sono anche due berline della gamma Sonic, una in Grey metallic in Blue, la prima tutta gonfiata con le solite minigonne laterali, calandra aggressiva e spoiler posteriore, la seconda ritoccata solo nella parte anteriore della calandra e nei cerchi, ovviamente maggiorati da 18 pollici.

-

Sfoglia la gallery: Chevrolet Aveo

-

Cruze Z-Spec

Anche la Cruze equipaggiata con il pacchetto Z-Spec riuslta schiacciata al suolo.

Indossa cerchi da 18 pollici personalizzati, uno spoiler e una griglia frontale con diffusore, le appendici aerodinamiche inserite le danno un aspetto da sportiva tesa.

All’interno i sedili sono sportivi, la pedaliera è di tipo racing, così come  il pomello del cambio, gli accessori, le finiture interne e il volante.

Dusk Cruze

A completare la gamma c’è la Cruze Dusk Concept che suggerisce un approccio più sottile e sofisticato di personalizzazione, tra cui un pacchetto accessori meno estremi ma sempre sportivi, una nuova griglia apposita e ruote scure.

Gli interni hanno inserti personalizzati, volante in Camoscio e un sistema audio personalizzato, oltre ai soliti pomello, volante e pedaliera rigorosamente racing.

Cruze e Sonic in salsa racing: personalizzazioni aggressive per "american car" in salsa mini

L'opinione dei lettori