• pubblicato il 31-05-2016

Ferrari 458 MM Speciale

di Junio Gulinelli

La One-Off di Maranello destinata ad un cliente britannico. Basata sul telaio e la meccanica della 458 Speciale ma con una carrozzeria esclusiva realizzata a mano

Ferrari presenta la 458 MM Speciale, una one-off destinata a un cliente speciale di Maranello, residente in Gran Bretagna.

Presentata sulla pista di Fiorano al cospetto dello storico collaudatore Dario Benuzzi, la 458 MM Speciale si basa sul telaio e sulla meccanica della 458 Speciale ma vanta una carrozzeria esclusiva realizzata a mano in alluminio con i paraurti anteriore e posteriore in fibra di carbonio.

Tra i dettagli in risalto troviamo il parabrezza e i finestrini laterali apparentemente uniti dal montante anteriore verniciato di nero, in stile GTO dell'84.

La livrea della nuova Ferrari 458 MM Speciale si distingue per la sua colorazione in bianco tristrato e per il tricolore in bella vista.

Inedite anche le prese d'aria laterali, progettate per consentire un ulteriore raffreddamento del vano motore, così come lo spoiler fisso posteriore che consente di bilanciare uniformemente il carico. E ancora la 458 MM Speciale monta cerchi appositamente disegnati per lei e gruppi ottici rimodellati.

All'interno dell'abitacolo troviamo un impianto audio di categoria superiore, la sellatura in pelle color Cioccolato con cuciture bianche e rivestimenti in carbonio e altri particolari unici come ad esempio gli anelli bianchi in raso che evidenziano i comandi sul tunnel centrale.

Ferrari 458 MM Speciale

L'opinione dei lettori