• pubblicato il 07-04-2015

Ford Galaxy 2016: fotografie e informazioni

di Junio Gulinelli

Si rinnova una delle monovolume più longeve dell'Ovale Blu

Ford presenta la nuova generazione di una delle sue monovolume più longeve, la Galaxy che arriva a completare la gamma insieme alla S-MAX.

Pochi ritocchi estetici

Il restyling non comporta alcun cambiamento radicale, la Ford Galaxy 2016 si limita a rinfrescare leggermente il look con la griglia esagonale frontale ormai irrinunciabile e i fari ispirati alle C-MAX ed S-MAX.

Il laterale non si distingue molto rispetto al modello attuale, mentre al posteriore i fari si adattano ai nuovi tempi ma con una forma che rimane in gran parte fedele al modello anteriore.

Grande versatilità interna

Ma il punto forte della Ford Galaxy non sta tanto nel suo design, se non nell'a grande abitabilità interna, con un abitacolo disegnato per ospitare fino a sette passeggeri, un numero infinito di vani portaoggetti che in totale sommano una capacità di 20 litri e portabottiglie in ogni portiera. Inoltre questa nuova versione della Galaxy è anche dotata di uno specchietto retrovisore interno per controllare i più piccoli a bordo.

Infotainment: SYNC 2

Come era da aspettarselo, la nuova Ford Galaxy 2016 ha in dotazione il sistema di infotainment Ford SYNC 2 con controllo vocale e assistenza di emergenza. Come optional si può equipaggiare con il sistema di apertura “mani libere” del portellone posteriore che si attiva passando il piede sotto al paraurti.

Motorizzazioni efficienti e performanti

Per quanto riguarda i motori, tra le offerte della Ford Galaxy risalta il 1.5 EcoBoost da 160 CV di potenza che, insieme al 2.0 EcoBoost da 240 CV, completa la gamma dei motori a benzina. Per quanto riguarda i diesel troviamo invece il 2.0 TDCi declinato nelle versioni da 120, 150 o 180 CV insieme al 2.0 TDCi biturbo da 210 CV e 450 Nm.

Tutta la gamma motori della Ford Galaxy 2016 dispone di sistemi che aiutano a ridurre consumi ed emissioni come lo “Smart Regenerative Charging”, l'”Auto-Start-Stop” e la griglia attiva che si apre quando il motore deve essere raffreddato rimanendo invece chiusa il resto del tempo per non compromettere l'aerodinamica.

Stessa piattaforma della Mondeo

La nuova Ford Galaxy si basa sulla piattaforma globale CD, la stessa che utilizzano anche le Ford Mondeo e Ford S-MAX; i bracci della sospensione posteriore sono realizzati in alluminio e pesano circa 2 kg in meno rispetto ai tradizionali in acciaio.

Il sistema, inoltre, continua a disporre del “Continuous Control Damping” che aiuta a far reagire la sospensione in forma confortevole, normale o sportiva, a seconda delle esigenze del guidatore. Per tendere più confortevole, inoltre, l'uso della Galaxy in città, c'è il Ford Adaptive Steering che rende lo sterzo più leggero e maneggevole nelle manovre urbane.

Sicurezza premium

Per finire, in quanto a sistemi di sicurezza, la Galaxy dispone del “Curve Control”, che riporta l'auto in carreggiata in caso di distrazione, del Roll Stability Control” che mantiene la stabilità della monovolume, del Pre-Collision Assist che avvisa in caso di una collisione imminente, del rilevatore di pedoni e del sistema di riconoscimento della segnaletica.

Ford Galaxy 2016: fotografie e informazioni

L'opinione dei lettori