• pubblicato il 26-08-2016

Lada XCode Concept: l'erede della Niva

di Redazione

Al Salone di Mosca la Casa russa svela il prototipo della prossima SUV compatta

Nel 50esimo anniversario dalla nascita di Lada, la marca russa appartenente ad AvtoVAZ mira verso il futuro con energie rinnovate. In occasione del Salone di Mosca 2016 è stata infatti svelata la nuova Lada XCode Concept, un prototipo che anticipa il design che vedremo sul prossimo modello di produzione.

Sulle orme della Lada Xray Concept del 2012, questo nuovo prototipo sfoggia un look da crossover in stile moderno, adottando il linguaggio stilistico del marchio con la tipica calandra ad X, una carrozzeria bicolore con i montanti in grigio a contrasto e maniglie delle portiere nascoste. All'interno dell'abitacolo spicca lo schermo touch da 10 pollici del sistema Lada Connect.

La marca russa non ha rivelato molti dettagli su questo progetto anche se ha assicurato che disporrà di trazione integrale 4x4 e sarà spinta da un motore turbo.

La Lada XCode è stata costruita sulla stessa piattaforma B0 del Gruppo Renault-NIssan, la stessa su cui si basano le Nissan Juke e Dacia Duster. Il cammino più logico di questo prototipo è quello che lo vedrà sbarcare sul mercato come SUV compatto con l'obiettivo, possibilmente, di ricavarsi una sua nicchia di mercato anche in Europa.

Lada XCode Concept: l'erede della Niva

L'opinione dei lettori