• pubblicato il 11-10-2012

Lamborghini: a Ginevra 2013, forse, con la Aventador quattro posti

La Casa di Sant'Agata pronta a proporre una concept car a quattro posti basata sulla Aventador. In autunno, invece, arriva la Roadster

Dopo il Salone di Parigi, che si sta concludendo in questi giorni nella capitale francese, il prossimo appuntamento di risonanza mondiale più importante sarà il Salone di Ginevra 2013, in marzo, dove come ogni anno saranno moltissime le novità svelate.

Tera queste sembra che la Casa italiana Lamborghini stia preparando una sorpresa.

Ricordate il progetto di qualche anno fa della Lamborghini Estoque? Beh sembra proprio che la Casa di Sant'Agata non abbia accantonato l'idea di creare una quattro posti.

Questa volta a sfoggiare un abitacolo pronto ad ospitare quattro passeggeri sarà il top della gamma, la super sportiva Aventador che sarà proposta in versione concept.

Bastano pochi centimetri e, forse, quattro porte

Effettivamente basterebbero pochi centimetri, guadagnati aumentando il passo della Aventador, per ottenere lo spazio necessario.

Certo non bisogna immaginarsi i sedili posteriori di una Porsche Panamera, ad esempio, ma quanto basta per starci in quattro.

Neanche è stato esclusa, sembrerebbe, la possibilità di montare anche dei piccoli sportelli posteriori per accedere alla seconda fila di sedili.

In arrivo anche la Lamborghini Roadster, con tetto rigido

Ad ogni modo, rimanendo in tema di novità Lamborghini, sembra che, prima di Ginevra, durante questo autunno, arriverà l'attesa Lamborghini Roadster.

Il tetto della decappottabile del Toro sarà rigido, proprio come sulle concorrenti McLaren MP4-12C Spider e Ferrari 458 Spider.

Lamborghini: a Ginevra 2013, forse, con la Aventador quattro posti

L'opinione dei lettori