• pubblicato il 19-02-2013

Mercedes A 45 AMG Edition 1: la più radicale della gamma

di Junio Gulinelli

È l'edizione speciale della compatta scatenata dela Stella, in listino solo per i primi 12 mesi dal debutto.

Dopo aver rivelato le prime immagini della nuova Mercedes 45 AMG, che debutterà al Salone di Ginevra 2013, la Casa tedesca ha già annunciato un nuovo pack per la compatta super sportiva.

La Mercedes A 45 AMG Edition 1, oltre che motoristicamente parlando, sarà la più scatenata della gamma anche per la sua estetica radicale. Sarà proposta in listino soltanto i primi 12 mesi a partire dal lancio commerciale.

Look radicale, senza compromessi

La livrea della A 45 AMG Edition 1 è verniciata in Cirrus White, tinta che contrasta con le linee sportive in nero che percorrono il cofano, il tetto e le fiancate dell'auto.

Alcuni dettagli come le pinze dei freni, la griglia frontale e i gusci degli specchietti retrovisori sono in rosso a contrasto. Inoltre, al posteriore, è protagonista un grosso alettone dall'aspetto minaccioso.

All'interno dell'abitacolo, la Mercedes A 45 AMG Edition 1 sfoggia rivestimenti per i sedili in pelle nera e microfibra. Quest'ultimo materiale è usato anche per la plancia e il cambio.

Non cambia il motore: il 4 cilindri da 2.0 litri e 360 CV

Dal punto di vista meccanico, la Edition 1 rimane in linea con la esagerata motorizzazione della A 45 AMG “normale”, ovvero il quattro cilindri turbo da 2,0 litri e 360 CV che la incorona compatta più potente di tutti i tempi.

Mercedes A 45 AMG Edition 1: la più radicale della gamma

L'opinione dei lettori