Mercedes Benz SL 400
  • pubblicato il 07-04-2014

Mercedes Benz SL 400: sarà la nuova entry level della gamma

di Junio Gulinelli

La spider abbandona l'aspirato da 3,5 litri (della SL 350) e adotta il V6 biturbo da 3,0 litri con una coppia aumentata di 110 Nm

La cabrioletSporte Leicht”  entry level della Stella, la Mercedes SL 350, cambierà la sua motorizzazione (e la denominazione) nei prossimi mesi.

Il motore di accesso alla gamma della coupé decappottabile di Mercedes Benz diventerà il nuovo sei cilindri biturbo da tre litri, già noto per motorizzare la nuova Classe E. Sostituirà l'attuale propulsore della SL 350, l'aspirato da 3,5 litri e 306 CV.

Più cavalli ma soprattutto molta più coppia

La nuova unità, che si sottoporrà alla denominazione SL 400 avrà una potenza di 333 CV (+27 CV) con una coppia motrice massima di 480 Nm (+110 Nm) tra i 1.600 e i 4.000 giri.

Oltre a rientrare nella normativa Euro 6 (con emissioni pari a 172g/km), riduce i consumi a 7,3l/100 km. La trasmissione, invece, continuerà ad essere affidata all'impeccabile cambio 7G-Tronic Plus (che consente l'uso manuale).

In quanto a prestazioni, Mercedes dichiara uno scatto da 0 a 100 km/h coperto in 5,2 secondi, mentre la velocità massima si mantiene inalterata a 250 km/h (autolimitata).

Rispetto all'attuale SL 350, che costa 100.690 euro, la nuova Mercedes SL 400 avrà un prezzo aumentato di qualche migliaia di euro.

Mercedes Benz SL 400: sarà la nuova entry level della gamma

L'opinione dei lettori